Sabic tre nuovi materiali ULTEM AM1010F ULTEM AMHU1010F LEXAN AMHC620F

SABIC presenta tre nuovi materiali di stampa 3D per applicazioni ad alte prestazioni

SABIC è nota per i suoi materiali di stampa 3D ad alte prestazioni  e questa settimana ha portato sul mercato tre nuovi esemplari. L’azienda di prodotti chimici globali ha introdotto una vasta gamma di nuovi materiali un anno fa al RAPID + TCT 2017 , poi a novembre ha presentato i suoi composti THERMOCOMP AM . Ora SABIC sta introducendo tre nuovi materiali avanzati per la stampa 3D FFF. ULTEM AM1010F, ULTEM AMHU1010F e LEXAN AMCH620F possono essere utilizzati per la stampa 3D di parti finali oltre ai prototipi e il loro sviluppo fa parte dell’obiettivo di SABIC di espandere la produzione additiva a una più ampia gamma di applicazioni.

“Il nostro impegno a fornire ai clienti composti e filamenti avanzati ad alte prestazioni per la produzione additiva rimane forte”, ha affermato Keith Cox, Senior Business Manager, Additive Manufacturing di SABIC. “Il lancio odierno di questi tre prodotti aggiuntivi, insieme ai piani per continuare ad espandere il nostro portafoglio di prodotti di produzione additiva, dimostra la determinazione di SABIC a promuovere l’evoluzione di questa tecnologia e a consentire l’innovazione delle applicazioni”.
ULTEM AM1010F è un materiale con elevata resistenza al calore, caratterizzato da una temperatura di transizione vetrosa di 217 ° C e un’elevata resistenza meccanica. È conforme a UL94 V-0 a 1,5 mm e conforme a 5VA a 3,0 mm. ULTEM AM1010F è adatto per una vasta gamma di applicazioni, compresi gli strumenti di stampaggio a iniezione a ciclo breve, gli utensili di posa in fibra di carbonio e componenti automobilistici.

ULTEM AMHU1010F e LEXAN AMHC620F sono sia filamenti di livello sanitario realizzati con resine sanitarie SABIC, che sono incluse nella politica di prodotto Healthcare dell’azienda e offrono tracciabilità. La Politica sui prodotti sanitari fornisce una valutazione preliminare della biocompatibilità delle resine secondo gli standard ISO 10993 o USP Classe VI, così come gli elenchi dei file master dei farmaci o dei dispositivi FDA. Gli stessi materiali in resina di base sono disponibili in gradi di stampaggio a iniezione per la produzione, quindi i filamenti possono essere utilizzati nella creazione di prototipi estremamente vicini al prodotto finale.

ULTEM AMHU1010F è un materiale PEI realizzato in resina sanitaria ULTEM HU1010, che offre un’elevata resistenza al calore. Senza il pigmento, il filamento è biocompatibile (ISO 10993 o USP Classe VI) e le parti stampate in 3D con esso possono essere sterilizzate utilizzando radiazione gamma, ossido di etilene (EtO) o sterilizzazione in autoclave a vapore. È conforme a UL94 V-0 a 1,5 mm e conforme a 5VA a 3,0 mm.

LEXAN AMHC620F è anche biocompatibile, disponibile in bianco, e può essere sterilizzato con raggi gamma o metodi EtO. Soddisfa i requisiti UL94 HB a 1,5 mm.

Sia ULTEM AMHU1010F che LEXAN AMHC620F offrono eccellenti prestazioni meccaniche e sono potenzialmente adatti per un’ampia varietà di dispositivi medici, inclusi modelli concettuali, prototipazione e componenti finali. Sono adatti alla creazione di parti stampate in 3D personalizzate, come strumenti chirurgici, dispositivi monouso, calchi e stecche. I clienti che utilizzano questi materiali devono eseguire i propri test per determinare l’idoneità e la sicurezza dei prodotti stampati in 3D per gli usi previsti.

SABIC è un’azienda versatile, nota per la sua esperienza di stampa 3D in una varietà di settori; l’anno scorso, il suo scafo stampato in 3D ha attirato l’attenzione di molti in varie fiere e conferenze . È anche ampiamente esperto e competente nel settore sanitario, fornendo soluzioni come dispositivi monouso, attrezzature mediche portatili e strumenti chirurgici e vassoi. SABIC è esperto in requisiti di applicazioni sanitarie tra cui biocompatibilità, sterilizzazione, resistenza chimica ed ergonomia. I tre nuovi materiali introdotti questa settimana saranno utili per molti in una vasta gamma di applicazioni e SABIC continuerà a sviluppare e rilasciare nuovi materiali di stampa 3D per usi aggiuntivi.

SABIC ha annunciato i nuovi materiali a NPE 2018 , dove l’azienda è presente allo stand S19001, mostrando sia le offerte di produzione additiva che altre nuove resine ad alte prestazioni .

Be the first to comment on "Sabic tre nuovi materiali ULTEM AM1010F ULTEM AMHU1010F LEXAN AMHC620F"

Leave a comment