Russian Railways e le maniglie delle porte stampate in 3D per i treni anti coronavirus Covid-19 di Siemens Mobility

Russian Railways testa le maniglie delle porte stampate in 3D per i treni

All’inizio di quest’anno, Siemens Mobility ha annunciato di aver acquisito ulteriori sistemi di stampa 3D Stratasys per supportare la produzione di componenti per le ferrovie russe (RZD). Siemens Mobility ha ora fornito alla RZD una serie di parti stampate in 3D che sono state valutate per l’uso sui treni per migliorare l’igiene nel mezzo della pandemia di COVID 19.

Le ferrovie russe (RZD) stanno attualmente testando 36 componenti aggiuntivi per le maniglie delle porte di Siemens Mobility. Gli accessori consentono di aprire le porte non con la mano, ma con il gomito o l’avambraccio. Questo per ridurre la diffusione di germi o virus come Covid-19. Siemens Mobility ha installato i prototipi in diversi treni Desiro che RZD opera a Mosca. Le parti sono fabbricate utilizzando la produzione additiva e possono essere fornite su richiesta. È previsto uno spiegamento per ulteriori flotte ferroviarie.

Gli adattatori per maniglie delle porte sono tra le parti più comuni stampate in 3D oggi per combattere la proliferazione di COVID-19. Poche settimane fa la società belga Materialise ha un design open source per una maniglia 3D-stampato rilasciato per prevenire la diffusione del cordolo virus.

Nel caso delle ferrovie russe, le maniglie di Siemens Mobility sono state stampate in 3D utilizzando le stampanti 3D Fortus 450mc di Stratasys. Siemens Mobility ha recentemente acquistato due stampanti 3D Stratasys per la manutenzione della flotta di treni russi, che comprende anche diversi treni ad alta velocità Velaro. Siemens Mobility è stata incaricata di mantenere i treni Velaro per un periodo di 30 anni.

Le stampanti sono utilizzate a Mosca e San Pietroburgo e rappresentano una pietra miliare della rete “Easy Sparovation Part” creata da Siemens Mobility. L’obiettivo della rete è ottimizzare e ottimizzare il trasporto ferroviario mediante la stampa 3D e un inventario digitale dei componenti originali del treno Semplifica lo scambio e la produzione di pezzi di ricambio per veicoli. Ciò consente di risparmiare tempo, costi di produzione e la necessità di pezzi di ricambio.

“Nelle attività quotidiane, la stampa 3D ci offre la flessibilità di creare e sostituire componenti da soli in qualsiasi momento. Ora stiamo usando questa tecnologia per produrre accessori per porte a breve termine su richiesta che soddisfano la crescente necessità dei nostri clienti di misure speciali di sicurezza e di salute “, ha affermato Sabrina Soussan, CEO di Siemens Mobility.

Il centro di competenza della rete AM di Siemens Mobility ha sede a Erlangen. Oltre a Mosca e San Pietroburgo, ci sono altre filiali a Dortmund e Wegberg-Wildenrath.

Be the first to comment on "Russian Railways e le maniglie delle porte stampate in 3D per i treni anti coronavirus Covid-19 di Siemens Mobility"

Leave a comment