Royal Caribbean presenta SeaSeeker gli occhiali maschera snapchat subacquei

La maschera 3D SeaSeeker 3D di Royal Caribbean trasforma gli occhiali   snapchat in occhiali sottomarini
Presto sarà più facile che mai rimanere in contatto durante la vacanza – almeno, se la tua vacanza comprende immersioni subacquee. Annunciata lo scorso lunedì, dal colosso delle navi da crociera Royal Caribbean lo sviluppo di una maschera da immersione stampata 3D usando gli occhiali Snapchat. Anche se la maschera SeaSeeker è solo nella sua fase prototipale, il concetto sta già decollando: gli utenti saranno in grado di sfruttare le loro avventure subacquee, concedendo ai loro amici e follower un glorioso scorcio di vita sotto il mare.

Lanciati  negli Stati Uniti nel settembre del 2016, gli occhiali Snapchat hanno conquistato migliaia di utenti Snapchat  . I vetri high-tech consentono agli utenti di scattare video con la pressione di un pulsante, senza il fastidio di dover prendere il telefono dalla tasca. Ora disponibili anche nel Regno Unito, era solo una questione di tempo prima che qualcuno decidesse di cavalcare l’ innovazione Snapchat.

Questo qualcuno ha dimostrato di essere la Royal Caribbean, con l’aiuto dell’ agenzia di design MullenLowe. Per realizzare la maschera SeaSeeker, il team di sviluppo ha disegnato un adattatore in plastica stampato 3D a base di acrilonitrile butadiene stirene (l’ABS) per montare gli occhiali Snapchat all’interno della maschera. Questo mantiene gli spettacoli Snapchat allineati all’interno della maschera mentre si posiziona la fotocamera per un punto di vista grandangolare, progettato appositamente per i subacquei. Un pulsante magnetico all’esterno della maschera attiva la registrazione video, che funziona fino a circa 150 metri di profondità e per  30 minuti. Le specifiche aggiuntive includono la sincronizzazione Bluetooth e WiFi, la cattura video HD e la registrazione audio subacquea.

“Il punto di vista immersivo fornito da Snapchat Spectacles è un ottimo risultato per ciò che stiamo cercando: creare nuove prospettive all’ecologia e alla cultura dei Caraibi”, ha dichiarato Christian Madden, tecnico creativo di MullenLowe.

La stampa 3D si è rivelata preziosa per il processo di prototipazione, consentendo a MullenLowe e a Royal Caribbean di sperimentare diversi approcci prima di risolvere la versione corrente. La prova di profondità in una camera di pressione e le immersioni pratiche di prova nell’oceano sono state tutte parte del processo, ha aggiunto Madden.

Ora nella sua fase di commercializzazione, la maschera SeaSeeker viene testata da tre subacquei professionisti nei Caraibi, come mostrato sui canali di Royal Caribbean Instagram e Snapchat.

Non abbiamo ancora una data di rilascio ufficiale o dei prezzi, ma è stato riferito che gli ospiti a bordo delle crociere Royal Caribbean avranno accesso esclusivo alla maschera SeaSeeker. E con tutto il crescente hype, stiamo scommettendo che non ci vorrà molto tempo prima che  Royal Caribbean si impadronisca di questa nuova divertente innovazione.

Be the first to comment on "Royal Caribbean presenta SeaSeeker gli occhiali maschera snapchat subacquei"

Leave a comment