Rosswag Engineering vince l’EPMA Award for Hybrid Forging-3D Printing Technology

Rosswag Engineering vince l’EPMA Award for Hybrid Forging-3D Printing Technology combinando Open Die Forging e DMLS Recentemente si sono svolti i premi per i componenti della metallurgia delle polveri EPMA 2018 , che premiano i contributori eccezionali nel campo della metallurgia delle polveri. I premi sono stati assegnati in quattro categorie:

Produzione di additivi
Hot Isostatic Pressing
Stampaggio ad iniezione di metalli
Strutturale PM (compresi i componenti di materiali duri e utensili diamantati)
Una giuria di esperti indipendenti di tutta Europa ha giudicato i partecipanti, utilizzando i seguenti criteri per selezionare i vincitori:

In che misura il componente PM descritto nella voce dovrebbe fornire risparmi sui costi e / o una migliore qualità?
In quale misura si prevede che la voce stimolerà l’ulteriore utilizzo di materiali e tecnologie PM?
Quanto è preparato l’ingresso (descrizione del componente, inclusione di diagrammi, fotografie e altre illustrazioni)?
Come valuta questa componente in termini di eccellenza nello sfruttamento delle PM o in termini di novità, superando i confini o portando in pratica nuove idee?
Il vincitore nella categoria di produzione additiva era la società tedesca Rosswag Engineering , per il suo processo di ingegneria ibrida Forgebrid. Forgebrid combina le tecnologie di forgiatura a stampo aperto e fusione laser selettiva per aggirare gli svantaggi di ogni processo. Ogni metodo viene utilizzato solo nel segmento della parte per cui è adatto. Quindi la parte di base viene forgiata convenzionalmente e quindi lavorata per produrre una superficie piana. Quindi, su quella superficie, il contorno funzionalmente ottimizzato viene aggiunto tramite fusione laser selettiva.

Il componente finito è costituito da una carica di materiale identico. Il metodo è altamente economico ed ecocompatibile, in quanto spreca pochissime risorse. La geometria più complessa della parte non richiede la lavorazione, il che consente di risparmiare tempo e denaro, oltre a ridurre la necessità di refrigeranti e lubrificanti. Inoltre, il materiale in eccesso prodotto dal processo di taglio e di forgiatura può quindi essere convertito in polvere per il processo di produzione additivo.

I resti di segatura e forgiatura sono atomizzati per produrre una polvere metallica a grana fine. L’atomizzatore ha un crogiolo di fusione in cui il rottame di metallo viene riscaldato sopra il punto di fusione. Il materiale fuso viene atomizzato dal crogiolo attraverso un ugello mediante una corrente di gas inerte ad uno spruzzo. Le particelle di spruzzo si solidificano quindi nella torre di caduta. In una fase di processo a valle, le particelle vengono frazionate per un processo SLM stabile compreso tra 10 μm e 60 μm.

Questo processo ibrido consente di realizzare anche pezzi forgiati di grandi dimensioni con geometrie complesse che possono essere realizzate solo con la stampa 3D. Ne risulta un profilo ottimale della struttura del grano che conferisce alla parte eccellenti proprietà meccanico-tecnologiche, in particolare per quanto riguarda la resistenza a fatica. Combinando una tecnologia economica in grado di produrre parti su larga scala con la stampa 3D in metallo, questo apre davvero il campo di applicazione per questa tecnologia. Questi tipi di modelli ibridi dovrebbero davvero aprire molte menti di persone su ciò che è possibile con la stampa 3D. Quali altri ibridi ci sono là fuori?

Rosswag è stata fondata nel 1911 e rimane una società a conduzione familiare, ora con oltre 200 dipendenti. La divisione Rosswag Engineering è stata fondata nel 2014 e offre servizi di ingegneria durante lo sviluppo di nuovi processi produttivi, come Forgebrid. Nel 2017, l’azienda ha iniziato a perseguire lo sviluppo del materiale all’interno del suo reparto di produzione additiva attraverso l’aggiunta di produzione interna di polveri metalliche. Rosswag Engineering ha vinto numerosi premi per il suo processo di produzione Forgebrid, che si distingue come un nuovo approccio che soddisfa i requisiti di sicurezza e raggiunge comunque l’ottimizzazione funzionale del componente.

Be the first to comment on "Rosswag Engineering vince l’EPMA Award for Hybrid Forging-3D Printing Technology"

Leave a comment