ROBO 3D al Ces 2016 con la R2 e la R2 Mini

ROBO 3D offre completa esperienza 3D al CES 2016, in evidenza le Nuove Stampanti e non solo.
Fin dalla loro nascita  nel 2012, quelli di ROBO 3D sono sempre stati prolifici. Hanno sede a San Diego, e non solo sono occupati nella produzione di stampanti 3D, ma sono attivi e impegnati nel settore della stampa 3D stessa.
robo 3d logoAl CES  la ROBO 3D hanno spiegato agli utenti ciò che essi hanno da offrire in termini di  vasta esperienza di stampa 3D; dopo tutto, questo evento è il momento migliore per  tirare fuori tutte le carte a disposizione.
L’azienda ha messo in evidenza gli articoli come le protesi  stampate in 3d, compresa la loro campagna  per includere un arto protesico stampato in  3D di E-Nable in kit che si può stampare con ogni stampante ROBO 3D Inoltre ha presentato dei prodotti divertenti come i nuovi filamenti profumati alla mela, al mirtillo, all’uva e alla fragola. Essi hanno inoltre  esposto:
Dei Modelli architettonici
Dei Gioielli artistici
Dei prototipi usati al cinema
Dei Kit di stampa 3D per gli articoli come chitarre fatte in casa
E Degli Strumenti didattici
Ma c’è molto di più. Due nuove stampanti 3D sono evidenziate, offrendo un basso prezzo e dei livelli tecnici per principianti fino a coloro che sono più avanzati. La R2,  al dettaglio costa  poco meno di  2.000 dollari, è una stampante ‘prosumer’. Progettata da ROBO 3D come hardware per coloro che hanno esigenze più importanti dell’uso casalingo , per l’uso in applicazioni business di medio livello, che offre 1.000 pollici cubici di spazio di costruzione e velocità di stampa fino a 300 mm al secondo.

L’appassionato di stampa 3D più esperto puòl’ora di lavorare con due materiali, allo stesso tempo, come il PLA, l’ABS, o il filamento infuso con il legno, carbonio e bronzo. Add-on sono disponibili in forma di ceramica, per il cibo e le  decorazioni per torte e anche per l’incisione laser  .
Offrendo una versione mini di  tutto quello che sembra essere di gran moda, la ROBO 3D   esce ora con una preview della loro R2 Mini. Ad un prezzo di circa  1.000 dollari, è pensata per coloro che sono novizi nella stampa 3D, cercando di stampare modelli più semplici. E’ forse il modello più piccolo sul mercato, con lati da 10.5 pollici con una dimensione di stampa di 125 pollici cubici. E’ molto più compatta, offre la stessa velocità operativa e versatilità materiale della sua controparte più grande, la R2, e vanta connettività mobile .

ROBO 3D offrirà anche il loro nuovo prodotto, la ROBO-Mobile, che permette con la comodità del WiFi, l’accessibilità  mobile, una caratteristica che non è attraente solo per molti utenti, ma sta diventando irrinunciabile.

Be the first to comment on "ROBO 3D al Ces 2016 con la R2 e la R2 Mini"

Leave a comment