Richard Swalberg e le macchinine Rock Crawler stampate in 3D

Un Giocattolo diverso da qualsiasi altro che si stampa in 3d : Rock Crawler di Richard Swalberg

Ogni bambino ama le machinine  Quando ero piccolo negli anni ’80 e ’90, le macchinine fra cui scegliere erano le Hot Wheels ele  Micro Machines. Oggi, è ancora così. I ragazzini amano ancora le loro macchinine e le Hot Wheels non hanno perso il loro fascino. L’ avvento della stampa 3D, tuttavia, ha portato ad una riflessione  creativa degli appassionati delle auto giocattolo delle generazioni passate.

Per un designer 3D, Richard Swalberg,  amante delle automobiline  giocattolo, la stampa 3D ha dato la possibilità di creare quello che chiama il 3D Print Rock Crawler.

“Sono cresciuto in Utah, dove  c’è il deserto  grandi spazi rocce e montagne,” dice Swalberg . “Da adolescente, ero interessatoalle a jeep e ai camion fuori strada. e andavo spesso con la macchina  in strade impervie per vedere se la Jeep  riusciva a superarle “.
Swalberg ha usato la sua esperienza per progettare Rock Crawler, un veicolo giocattolo diverso da qualsiasi cosa abbiamo visto prima. Il giocattolo, che è stampato in 3D utilizzando la tecnologia Laser a sinterizzazione selettiva  di Shapeways, viene stampato in un unico pezzo. Per stampare si usa un materiale plastico lo Shapeways Blank and White e ogni macchinina costa 73.38 euro.

“Quando ho iniziato a farmi coinvolgere dalla stampa 3D, ho voluto fare le cose  in modo unico “, spiega Swalberg. “Ho anche voluto mettere alla prova le possibilità della sinterizzazione laser (SLS), che consente di stampare il modello completamente assemblato con tutte le sue parti in movimento.”

Rock Crawler è dotato di una gabbia,  un  roll barr, incredibilmente flessibile, un  sistema di sospensione elastica, e  ruote off-road che girano perfettamente anche se sono state stampate in 3D in una unica volta .
Per progettare il Rock Crawler, Swalberg ha iniziato disegnando e “scarabocchiando” vari disegni del veicolo. Ha poi usato Blender per modellare in tre dimensioni. In tutto, ci sono voluti un paio di mesi per completare il modello da stampare   poi stamparlo con Shapeways è stato molto facile.
“Mi piace molto come  Shapeways può rendere il processo semplice  per uno come me, che ama solo  la parte di progettazione, e meno  la parte di produzione” ci ha detto Swalberg. “Inoltre, hanno un grande negozio online in cui tutti possono vendere le proprie creazioni.”

Swalberg ha ora  diversi altri prodotti offerti nel suo negozio Shapeways :  spaziando dai gioielli a altri prototipi a prezzi accessibili.

Be the first to comment on "Richard Swalberg e le macchinine Rock Crawler stampate in 3D"

Leave a comment