Renishaw RenAM 500Q stampante 3d a quattro laser

Renishaw per svelare la nuova stampante 3D a quattro laser RenAM 500Q e non solo al Formnext 2017
Si susseguono gli eventi di stampa 3D a US (USTRY) e al TCT Show (in 3D) , la Renishaw, leader britannica nella stampa 3D in metallo, sta già preparando per la terza edizione formativa annuale 2017, una vetrina di stampa industriale 3D svoltasi a Francoforte ogni novembre. Secondo l’azienda, ha in programma di svelare i suoi più recenti prodotti, tra cui il sistema di produzione di additivi a quattro laser RenAM 500Q, all’evento.

Renishaw afferma che il suo nuovo sistema di stampa 3D in metallo RenAM 500Q è in grado di raggiungere quattro volte più velocemente rispetto ai suoi predecessori (quattro laser = quattro volte la produttività) e permetterà ai produttori di ridurre i costi di produzione per componente, mantenendo la precisione e la qualità della singola componente .

“La tecnologia a laser multiplo in una piccola dimensione permetterà di ampliare l’appetito della produzione di additivi in ​​nuovi mercati e applicazioni”, ha commentato Robin Weston, Marketing Manager presso la divisione Additive Manufacturing Products di Renishaw. “La tecnologia sta andando verso applicazioni in cui non sono solo i vantaggi tecnici di AM che sono attraenti ma anche l’economia di produzione di utilizzarlo in un processo di produzione serializzato per componenti di alta qualità”.

Oltre ad introdurre la sua nuova stampante 3D metal  RenAM 500Q a formnext 2017, Renishaw sarà anche in grado di presentare i suoi nuovi sistemi di monitoraggio dei processi di stampa 3D InfiniAM Central e InfiniAM Spectral, che sono “completamente sviluppati e costruiti in casa”.

Queste due tecnologie, parte integrante della suite InifiniAM di Renishaw, integrano una telecamera da camera, sensori sincroni di potenza laser, posizione galvanica e sensori di pool multi spettrali in metallo per fornire ai produttori i dati necessari per monitorare e mantenere costanti le loro stampe.

Secondo l’azienda, InfiniAM Central e InfiniAM Spectral forniranno un feedback cruciale ai produttori su come funzionano i loro sistemi di stampa 3D. I dati saranno basati sulle caratteristiche della melt-pool, su come una parte è costruita in camera e altro ancora.

I partecipanti a formnext saranno in grado di conoscere anche la nuova tecnologia High Temperature Build Volume di Renishaw,   “una nuova tecnologia che consente ai produttori di costruire componenti di materiali che non sono attualmente fattibili”. Secondo Renishaw, questa tecnologia consentirà  la produzione di “parti più grosse”, riducendo al tempo stesso il rischio gli effetti degli stress termici.

Infine, la società di stampa 3D a Londra sarà in grado di presentare numerose dimostrazioni per le sue idee di automazione di prossima generazione e presentare nuovi aggiornamenti per il suo software di preparazione per la creazione di QuantAM.

Formnext 2017 si svolge a Francoforte, Germania dal 14 al 17 novembre. Renishaw invita i visitatori a controllare le nuove offerte e tecnologie presso il suo stand  nella sala 3.1, Stand E68.

Be the first to comment on "Renishaw RenAM 500Q stampante 3d a quattro laser"

Leave a comment