Remet e 3d Lab

REMET E 3D LAB APRONO UN LABORATORIO DI STAMPA 3D DA 3,1 MILIONI DI DOLLARI DOTATO DI ATOMIZZATORE ATO LAB

Remet , un produttore polacco di strutture in acciaio, ha aperto un laboratorio di stampa 3D in metallo da 2,8 milioni di dollari (3,1 milioni di dollari) a Stalowa Wola con 3D Lab , un ufficio di servizi di stampa 3D con sede a Varsavia. 3D Lab ha contribuito a dotare la struttura di stampanti 3D dei principali sistemi 3D OEM e del proprio atomizzatore per polveri metalliche ATO Lab .

Remet ha aperto il laboratorio nel tentativo di implementare la produzione additiva nel suo flusso di lavoro di produzione. La società sta inoltre cercando di completare la ricerca sui materiali di stampa 3D e sui processi di produzione. La struttura ospiterà quindi un’intera gamma di dispositivi e macchine a supporto sia della ricerca che della produzione per la produzione additiva. Il laboratorio di stampa 3D di Remet rappresenta anche la prima installazione della macchina ATO Lab di 3D Lab.

Fondata nel 2004, Remet produce strutture in acciaio per l’industria petrolifera, del gas, della produzione di energia e offshore. La società produce complessi complessi per aiutare le imprese a estrarre petrolio e gas dal fondo dei mari e degli oceani. Ha servito grandi aziende in questi settori, come BP, Statoil, GE Oil & Gas ed ExxonMobil.

Attualmente, Remet produce i suoi assiemi utilizzando processi di lavorazione CNC. Tuttavia, ha lanciato una nuova divisione, denominata Remet Metal Labs, dedicata all’implementazione di progetti globali nel campo della produzione additiva per l’industria automobilistica, aerospaziale e spaziale. Il laboratorio di stampa 3D sarà guidato dalla nuova filiale.

Nella nuova struttura di Remet Metal Labs, le macchine 3D Systems dell’azienda includono DMP Flex 350 per la stampa 3D in metallo e la stampante 3D SLA Figure 4 per la plastica. Entrambi sono stati installati da 3D Lab, un rivenditore ufficiale di 3D Systems.

Remet intende utilizzare DMP Flex 350 in combinazione con l’atomizzatore ATO Lab, una macchina per la produzione di polveri metalliche utilizzando la tecnologia di atomizzazione ad ultrasuoni. Il sistema ATO Lab è progettato per i ricercatori ed è in grado di produrre diverse centinaia di grammi. Entrambi i sistemi DMP Flex 350 e ATO Lab verranno utilizzati da Remet per testare e produrre una vasta gamma di leghe metalliche in polvere con diverse composizioni e frazioni chimiche, con l’intenzione di creare prototipi altamente flessibili.

La stampante 3D in metallo DMP Flex 350, un sistema DMLS (Direct Metal Laser Sintering), è stata lanciata da 3D Systems alla fine del 2018 come successore del ProX DMP 320 . Viene fornito con un modulo e un software che consente agli utenti di regolare il laser e la sua potenza. Ciò consentirà a Remet di produrre parti con proprietà diverse utilizzando le polveri metalliche create con l’atomizzatore ATO Lab.

La Figura 4 verrà utilizzata per aggiungere elementi aggiuntivi ai prodotti stampati in metallo 3D, nonché per testare idee durante le prime fasi e la pre-elaborazione. Il laboratorio di stampa 3D includerà anche microscopi a scansione, uno schermo ad ultrasuoni per la separazione delle polveri, un forno per il trattamento termico, una stazione di saldatura laser e un sistema per la lavorazione di dettagli stampati.

Precedentemente noto come ATO One, 3D Lab ha presentato per la prima volta il suo atomizzatore per polveri metalliche a Formnext 2017 come concept machine. È stato soprannominato un sistema “adatto per l’ufficio” ed è stato creato in risposta alla crescente domanda di polveri metalliche di varie dimensioni da parte di PMI, produttori di polveri e istituzioni scientifiche.

Un anno dopo a Formnext 2018 , 3D Lab ha lanciato la sua macchina ATO Lab , presentando al pubblico la versione finale e aggiornata del suo atomizzatore.

Be the first to comment on "Remet e 3d Lab"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi