Relativity contratto con Telesat per i satelliti di nuova generazione

Relativity, il produttore con sede a Los Angeles di missili stampati in 3D, ha firmato il suo primo contratto commerciale pubblico con Telesat, il rinomato operatore satellitare globale, che consente alla Relativity di svolgere un ruolo nell’innovativa costellazione di satelliti LEO di Telesat. Telesat ora avrà accesso a lanci più veloci, più frequenti e più flessibili al minor costo utilizzando la piattaforma di produzione di razzi di Relativity.

Relativity’s Terran 1 è il primo razzo interamente stampato in 3D progettato e realizzato utilizzando la piattaforma di tecnologia di stampa 3D proprietaria di Relativity, prevista per la fine del 2020. La Relativity ha recentemente acquisito lo spazio a Cape Canaveral, in Florida, per testare il lancio del suo razzo Terran 1 in 2020. Se i test iniziali vanno in programma, l’avvio sta guardando il suo primo lancio commerciale nel 2021.

Questa è la prima volta che un importante operatore satellitare globale ha selezionato una startup aerospaziale completamente venture backed per servizi di lancio nel settore emergente NewSpace. Con la sua reinvenzione del processo di costruzione del razzo, Relativity si posiziona per diventare un partner di lancio prezioso per il programma LEO di Telesat. “È davvero un grande voto di fiducia nel nostro team e nella nostra tecnologia”, afferma Tim Ellis, CEO di Relativity Space.

Ellis ha detto che la compagnia sarà in grado di addebitare $ 10 milioni per un carico utile di 1.250 chilogrammi in orbita terrestre bassa – circa un terzo del prezzo di quello che i suoi concorrenti fanno pagare. La relatività mantiene bassi i costi affidandosi all’apprendimento automatico, al software, alla robotica e alla tecnologia di stampa 3D del metallo per ottimizzare ogni aspetto del processo di produzione dei razzi. L’azienda afferma che il suo razzo Terran 1 è costruito a partire da materie prime per essere pronto al lancio in meno di 60 giorni e ha 100 volte meno parti rispetto ai razzi tradizionali. L’architettura unica di Terran 1 può essere rapidamente modificata e ridimensionata quando le compagnie satellite sviluppano nuove funzionalità.

“All’inizio del nostro programma LEO abbiamo deciso che, oltre a collaborare con leader eccezionali nella produzione e nei servizi di lancio satellitare che conosciamo bene, Telesat dovrebbe includere anche le società NewSpace le cui tecnologie e metodi di produzione offrono costi inferiori e maggiore flessibilità per l’implementazione della nostra costellazione, “Ha dichiarato Dave Wendling, Chief Technical Officer di Telesat. “La relatività è proprio una società con la loro stampa 3D in metallo, l’uso della robotica e altri progressi. Telesat continua a costituire un team di fornitori di livello mondiale per costruire, implementare e gestire la nostra rete globale LEO e siamo lieti di dare il benvenuto alla Relatività nel programma LEO di Telesat. “

Be the first to comment on "Relativity contratto con Telesat per i satelliti di nuova generazione"

Leave a comment