Rapidia rilascia il sistema di rilegatura per la stampa in metallo 3D

Rapidia Inc. , Con sede a Vancouver, mostrerà il nuovo sistema di rilegatura in metallo al RAPID + TCT a Detroit il prossimo mese dal 21 al 23 maggio (stand 533). Offrendo un nuovo e più semplice metodo “ufficio-friendly” per la stampa 3D e l’esecuzione di processi di produzione additiva con metallo, Rapidia sta rilasciando un sistema di rilegatura dei metalli che elimina la polvere sfusa dal quoziente.

L’acqua è usata per legare la polvere metallica, piuttosto che un solvente bollente, e l’operatore può posizionare la parte fabbricata nel forno di sinterizzazione dopo la stampa. Il concetto ha lo scopo di semplificare il processo di stampa 3D del metallo, rimuovendo le complessità industriali che potrebbero rendere difficile il lavoro all’interno di un’atmosfera non industriale. Il sistema Rapidia si inserisce in una normale presa elettrica come si userebbe per la stufa a casa e produce pochissimi sprechi.

Nel saltare la fase di debinding, gli utenti non devono preoccuparsi di inalare polveri sfuse, e anche se questa è una preoccupazione anche in ambiente industriale, le precauzioni sono prese più regolarmente e sono attese. In una situazione d’ufficio, potrebbe essere più un processo a cui ci si abitua, e poiché i pericoli sono reali nell’affrontare la polvere sciolta, si dovrebbero usare camici da laboratorio, guanti e protezioni per gli occhi. La polvere sciolta non dovrebbe essere in grado di assorbire tagli o entrare negli occhi, e potrebbe anche esserci il rischio di avvelenamento o esplosione e esposizione a fuoco o ustioni chimiche.

La stampante Rapidia in metallo offre due testine di stampa indipendenti che possono essere utilizzate con metallo che è a base d’acqua, materiali ceramici o un materiale in pasta che sia sicuro ed ecologico. Il forno di sinterizzazione è sicuro e facile da usare e offre le seguenti caratteristiche:

Automazione completa
Installazione facile
Funziona con una fase singola da 220-240 V CA; richiede una presa standard NEMA 50A
Connessione di monitoraggio remoto diretta
Adatto per applicazioni come trattamento termico, brasatura all’idrogeno, ricottura brillante, altre applicazioni di lavorazione dei metalli
“In Rapidia, una realizzazione chiave è stata che, poiché la stampa 3D richiede più tempo rispetto allo stampaggio a iniezione di metalli, è possibile legare la polvere metallica con acqua anziché con polimeri, poiché la maggior parte dell’acqua evapora semplicemente durante la stampa” dichiara il loro comunicato stampa più recente. “Sebbene Rapidia non sia stata la prima a considerare questo processo, è la prima azienda a portare sul mercato una soluzione completa che utilizza questo processo, aggiungendo numerosi ulteriori vantaggi non possibili con il processo di rilegatura del polimero visto in altre stampanti 3D in metallo.”

Mentre tutti potrebbero voler intervenire sull’azione di stampa 3D, e specialmente nella sua forma più potente con il metallo, il processo potrebbe essere più semplice pensato e discusso del solito. Al di fuori di un’intensa attività produttiva, la gestione dei materiali può essere una questione complessa e delicata, soprattutto perché la polvere metallica richiede un’attenta manipolazione. C’è anche la preoccupazione per la sicurezza e la tossicità , con i ricercatori che hanno recentemente condotto diversi studi sulle emissioni problematiche di stampa 3D .

Be the first to comment on "Rapidia rilascia il sistema di rilegatura per la stampa in metallo 3D"

Leave a comment