Rapid Application Group e Gavco Plastics

Il fornitore di servizi di produzione avanzata statunitense Rapid Application Group (RAG) ha annunciato una collaborazione con Gavco Plastics, una vicina azienda di stampaggio ad iniezione di materie plastiche, per fornire un gruppo centralizzato che porta i pezzi dal prototipo alla produzione in serie.

La partnership arriva in risposta alle sfide della catena di approvvigionamento che sono state evidenziate negli ultimi mesi a seguito della pandemia di COVID-19. Le due società sperano che questa fusione di capacità di stampa 3D e stampaggio ad iniezione consentirà ai clienti aerospaziali, automobilistici e industriali di proteggere le loro catene di approvvigionamento, ridurre i costi e consegnare i pezzi quando e quando necessario.

“Quest’anno ha dimostrato quanto possano essere fragili le catene di approvvigionamento ed è giunto il momento di una nuova innovazione nel modo in cui le parti vengono prodotte”, ha dichiarato Randall Gavlik, Gavco Plastics. “Questa partnership con RAG significa che possiamo aiutare i clienti a ritrovare l’equilibrio nelle loro catene di approvvigionamento mantenendo agilità e reattività alle condizioni economiche”.

L’offerta vedrà le capacità AM di RAG, che l’anno scorso hanno beneficiato di un nuovo impianto di produzione di 15.000 piedi quadrati , utilizzato per la prototipazione rapida e l’iterazione di nuove parti, utilizzando gli stessi materiali in cui la parte verrà prodotta in serie. RAG fornirà inoltre Valutare la produzione iniziale utilizzando AM, mentre vengono prodotti gli utensili, per risparmiare tempo e denaro prima di passare alla produzione di massa con lo stampaggio ad iniezione presso Gavco. L’obiettivo è ridurre la necessità di costose attrezzature iniziali, limitare i costi di inventario e fornire ai produttori l’agilità di rispondere meglio alle esigenze dell’economia di oggi.

“Il 2020 ha dimostrato che la produzione additiva è adatta per componenti di livello produttivo, a basso volume”, ha affermato Jason Dickman, COO, Rapid Application Group. “Può soddisfare la necessità di parti durante la creazione di utensili per stampi, offrendo ai clienti il ​​tempo e la flessibilità per capire quante parti saranno necessarie.”

Terry Hill, CEO di RAG, afferma di ritenere che questa collaborazione contribuirà a trasformare l’Oklahoma, dove si trovano entrambe le società, in “uno dei centri più reattivi per gli OEM di produzione”. Ha anche aggiunto che questa maggiore flessibilità consentirà potenzialmente a centinaia di clienti di “ripensare il modo in cui i pezzi vengono prodotti, quando vengono prodotti e come proteggere le loro catene di approvvigionamento”.

Be the first to comment on "Rapid Application Group e Gavco Plastics"

Leave a comment