Prusa l’aggiornamento autunnale con le informazioni sulle lastre verniciate a polvere

Quest’anno Prusa Research ha annunciato una nuovissima resina Original Prusa SL1 , introduce nuovi prodotti sul mercato incluso un filamento e continua ad aggiornare regolarmente software e firmware.

Josef Průša, fondatore di Prusa Research, ha creato un blog post con aggiornamenti sullo stato di Prusament e su MMU2.0, ma soprattutto sulle lastre verniciate a polvere.

Spiega:  “Sento che abbiamo fatto un buon lavoro. Ma capisco che abbiamo anche fatto alcune promesse, che dobbiamo ancora realizzare. Diamo un’occhiata a cosa puoi aspettarti di accadere nelle prossime settimane. ”

Prusa inizia spiegando che la produzione di fogli con rivestimento a polvere “è una storia infinita”. Aggiunge che, a causa delle complicazioni con rapporto di scarto e controllo qualità, avrebbe – da un lato – “cancellarli e andare avanti”. Tuttavia, aggiunge che sarebbe un peccato buttare via le conoscenze e l’esperienza acquisite dal tentativo di produrre un prodotto di così alta qualità in quantità.

Ma, dopo aver ricevuto feedback dai clienti, Prusa sta cercando di risolvere rapidamente questo problema offrendo tre opzioni per le 17.000 persone in attesa di buoni sconto per i fogli con rivestimento a polvere. Coloro che attendono riceveranno un’e-mail su queste opzioni, ma includono uno sconto di $ 10 per il foglio di PEI verniciato a polvere con spedizione gratuita, un foglio di PEI Smooth gratuito con spedizione gratuita o un buono sconto di $ 30 per qualsiasi articolo del nostro e-shop.

Prusa ha ora deciso che l’azienda smetterà di vendere nuove stampanti, kit di stampa e kit di aggiornamento con lastre con rivestimento a polvere sabato 10 novembre.

Aggiornamenti filamento
Il prossimo post sul blog è un aggiornamento di Prusament, il filamento realizzato in casa. È stato lanciato a settembre e offre una tolleranza di 20 μm. Prusa aggiunge che Prusament è diventato il preferito dagli utenti e dimostra che i clienti sono ancora più interessati alla qualità a un prezzo conveniente.

La richiesta di questo filamento è enorme e, se hai visto Prusa Research in una fiera o in un evento, probabilmente avrai ricevuto un campione del materiale. La società chiede feedback tramite social media e forum di discussione.

Tenendo presente questo feedback, il team sta espandendo le linee di produzione, migliorando i processi di automatizzazione e i robot e assumendo più personale.

C’è anche un piano per vendere Prusament attraverso Amazon. Ma questo richiede un’attenta pianificazione in modo che i clienti non vedano il messaggio “esaurito” troppo presto. Prusa aggiunge che il filamento sarà disponibile nei negozi Amazon statunitensi prima di Natale 2018.

Multi Material Upgrade 2.0 per MK2.5 è ora in vendita
Per chi possiede un originale Prusa i3 MK2.5, il Multi Material Upgrade 2.0 è ora in vendita. Prusa spiega che ci è voluto più tempo rispetto alla versione MK3 a causa della differenza nell’elettronica (miniRAMBo vs. Einsy RAMBo). Ciò significava dover preparare un cavo per alimentare l’MMU2.0.

Prusa aggiunge che è stato anche necessario modificare il firmware e stampare i profili. In caso contrario, il dispositivo non sarebbe stato silenzioso durante la stampa.

Oltre al fatto che MK2.5 MMU2.0 è ora in vendita, il team ha anche pubblicato il nuovo firmware v3.4.2, Slic3r PE v1.41.1 e un nuovo pacchetto driver.

Scaricalo qui per ottenere tutti i pacchetti software più recenti, i driver, i codici G di esempio e le utilità. Tuttavia, aggiunge Prusa: ” Si noti che il firmware 3.4.2 è destinato ai possessori di MK2.5 / MMU2.0, mentre il resto dei clienti può rimanere al 3.4.1. btw: il nuovo RC del 3.4.3 dovrebbe uscire prima della fine della prossima settimana. ”

Nuovo Slic3r PE 1.41.1 con supporti personalizzati
Per spiegare questo nuovo aggiornamento, Prusa ha rilasciato un video, dai un’occhiata qui sotto. Ma, in parole povere, il modo in cui funziona Slic3r è che, una volta importato un oggetto, è possibile fare doppio clic per aprire una finestra Impostazioni oggetto in cui è possibile impostare le impostazioni specifiche dell’oggetto.

Quindi, scegli il pulsante “Carica generico …” per creare un oggetto Lambda con altezza, larghezza e lunghezza personalizzate. Quando selezioni l’oggetto, puoi anche impostare il suo tipo su “Support blocker” e “Support enforcer”. Infine, disattiva l’opzione “Supporti generati automaticamente” in Impostazioni di stampa e taglia l’oggetto.

Prusa spiega: “Slic3r PE vedrà alcuni importanti cambiamenti nel reparto UI nel prossimo futuro e fondamentalmente miriamo a fornire una combinazione di Slic3r PE e PrusaControl – l’app avrà un’interfaccia semplificata per i nuovi utenti, ma sarà anche consentire agli utenti più avanzati di passare a “Interfaccia esperta”, che offrirà la stessa gamma di funzionalità di Slic3r PE. ”

Ottieni il tuo MK3 un nuovo caso Einsy
Dall’uscita di Prusa i3 MK originale, la società ha recepito il feedback dei clienti e implementato. L’ultimo sviluppo è un caso Einsy RAMBo modificato.

MK3 è compatibile con Raspberry Pi Zero W, che può eseguire il software OctoPrint in grado di controllare la stampante da remoto. Con l’ultima modifica del caso, è possibile inserire il RPi nella custodia senza rimuovere completamente la scheda.

Prusa aggiunge: “Tutti i casi Einsy, che lasceranno la nostra fabbrica, sono ora pronti per il Raspberry Pi e non c’è bisogno di smontare nulla. Guarda il lato posteriore della copertina, dove vedrai una parte nel mezzo, che è separata dal resto da diversi piccoli “ponti”. Nel caso in cui si desideri utilizzare RPi, tagliare con cura l’intera parte e inserire la piccola scheda Pi all’interno. I nostri sviluppatori hanno preparato una copertura rimovibile, in modo da poter proteggere l’RPi e rimuoverlo se necessario. ”

Questo è tutto per questo aggiornamento. Assicurati di ricontrollare per il roundup 2018 di Prusa e seguire l’azienda sui social media per aggiornamenti regolari.

Be the first to comment on "Prusa l’aggiornamento autunnale con le informazioni sulle lastre verniciate a polvere"

Leave a comment