Prodways Group compra Solidscape da Stratasys

Prodways Group ha annunciato oggi di aver acquisito la società di stampa 3D statunitense Solidscape , una consociata di Stratasys da maggio 2011.

Solidscape è stata fondato nel 1994 ed è un produttore di stampanti e materiali 3D ad alta precisione che consentono agli utenti di stampare modelli in cera di alta qualità e precisione da utilizzare nei processi di fusione. Le macchine sono rivolte ai produttori di gioielleria, agli uffici di assistenza e alle società di microfusione. Nel 2011, Stratasys ha acquistato Solidscape per $ 38 milioni.

Nell’annuncio di oggi Prodways non svela i termini finanziari dell’acquisizione, ma afferma che prevede che Solidscape genererà ricavi “superiori a $ 10 milioni nel 2019, di cui quasi il 50 per cento delle vendite di materiali e forniture”.

Fondata nel 2013, Prodways Group, una controllata di Groupe Gorgé, offre ai propri clienti sistemi di stampa 3D (macchine, materiali e software) e parti stampate in 3D. L’azienda offre soluzioni multimateriali, in particolare basate sul MOVINGLight, un processo di fotopolimerizzazione per la produzione di prototipi o parti funzionali ad altissima risoluzione ea velocità molto elevate, mediante la polimerizzazione delle resine fotosensibili con i raggi UV in movimento DLP (Digital Light Processing).

Prodways è il primo produttore di stampanti 3D a introdurre una testa DLP mobile, che consente alla proiezione dell’immagine di polimerizzare man mano che la testa si muove. Lo spostamento di una DLP su un’area di grandi dimensioni consente alle singole immagini di essere piccole, quindi molto più mirate e precise rispetto a quelle che coprivano l’intera piattaforma e non si muovevano. Ciò si traduce in una risoluzione attiva molto elevata di 40 micron per pixel su ogni parte della piattaforma di costruzione. Le più grandi stampanti 3D Prodways raggiungono così un numero record di oltre mezzo miliardo di pixel per strato, offrendo un’incredibile precisione e un’alta risoluzione senza aumentare i costi o i tempi di produzione.

Prodways Group ha ora 400 dipendenti e sviluppa diverse linee di stampanti 3D basate sulla stereolitografia, sulla sinterizzazione laser e sulle tecnologie Rapid Additive Forging.

Prodways afferma che la propria tecnologia MovingLight e le tecnologie proprietarie di Solidscape “si integrano perfettamente” e offriranno al nuovo Gruppo un’offerta completa nel mercato della microfusione, dalla produzione di massa alla produzione di alta precisione.

“L’acquisizione di Solidscape è in linea con la strategia generale del Prodways Group ed è un’occasione unica per rafforzare la sua attività di vendita di macchine ed espandere il portafoglio di tecnologie, ottenendo un’eccellente copertura geografica e team rinomati per la loro esperienza nella produzione additiva”, ha dichiarato il presidente del Prodways Group e CEO Raphaël Gorgé.

Il presidente di Stratasys Americas Rich Garrity ha aggiunto: “Poiché Stratasys si muove strategicamente per concentrarsi maggiormente su mercati verticali specifici, riteniamo che questa acquisizione sia vantaggiosa per tutte le parti e auguriamo a Prodways la massima fortuna nell’accelerare la crescita di Solidscape e nel mantenere la sua posizione come leader di mercato nei suoi mercati principali. “

Be the first to comment on "Prodways Group compra Solidscape da Stratasys"

Leave a comment