Pringle of Scotland sfila a Londra con elementi di tessitura 3D le speciali trame

elementi di tessitura 3D pingle of scotlandNon stiamo più parlando di qualche stilista d’avanguardia alla ricerca di pubblicità ora il gioco comincia a farsi serio

Sfilate Londra Febbraio 2014: le stampe 3D di Pringle of Scotland, collezione invernale 2014 2015

Pringle of Scotland è il marchio iconico della maglieria scozzese che ha reso iconico l’argyle pattern e il classico twinset. Per il prossimo autunno inverno 2014 2015 la collezione femminile riflette una potente sperimentazione di tessuti e strutture, dove il gioco degli opposti continua ad essere il massimo punto creativo di sviluppo della collezione.

L’esplorazione chiave per la prossima stagione è la linea netta tra maglia e tessuto, con lavorazioni ultra piatte della maglieria che si incontrano con elementi di tessitura 3D, sono uniche infatti le tecniche di stampa 3D che sono stato utilizzate per tutta la collezione permettendo di realizzare speciali trame.

Sfilano giacche in tessuto e cappotti con un effetto piegato, ogni look mescola sapientemente lo stile urbano con silhouette raffinate, i pantaloni si abbinano a giacche smoking e maglioni stile twin-set, mentre la polo è ricreata in 100% seta ed è abbinata a gonne estremamente strutturate. La collezione vede anche il ritorno del leone Pringle of Scotland leone emblema omaggio al recente passato del brand.

Questa collisione di stili celebra la storia del brand con una peculiarità che è tipicamente britannica, la tradizionale maglia jacquard gioca con la stampa 3D e il ricamo a mano, tutta la maglieria fatta a mano è poi combinati con tecniche artigianali e stampa 3D.

La tavolozza di colori è volutamente semplice, con nitide sfumature di bianco, nero e grigi, punteggiati da arancione e rosso cremisi. Pringle of Scotland ha collaborato con l’architetto Richard Beckett per progettare la nuova serie di tessuti stampati in 3D.

di Caterina Di Iorgi da blogosfere.it

Be the first to comment on "Pringle of Scotland sfila a Londra con elementi di tessitura 3D le speciali trame"

Leave a comment