PostProcess Technologies sbarca in Giappone partnership con KK IRISU

PostProcess Technologies, sviluppatore di post-stampa automatizzato con sede a New York, ha annunciato la sua prima partnership di distribuzione in Giappone con KK IRISU , fornitore di macchinari e attrezzature industriali con sede a Tokyo . Al suo ingresso nella regione asiatica, il Dr. Frank Oberndorff, Presidente di KK IRISU, ha spiegato:

“L’obiettivo principale di KKIRISU è educare il mercato giapponese alla produzione additiva e continuare a essere il fornitore di soluzioni per il mondo della produzione 3D giapponese”.

“L’aggiunta di PostProcess Technologies alla nostra gamma aiuterà il mercato giapponese a competere con altri paesi nella produzione additiva e a mantenere globalmente gli elevati standard del tag” Made in Japan “.”

Fondata nel 2013, PostProcess Technologies fornisce software, hardware in attesa di brevetto, compresa la rimozione del supporto e sistemi di finitura superficiale per componenti stampati in 3D industriali. In precedenza, la società aveva collaborato con l’istituto di ricerca e sviluppo senza scopo di lucro con sede a New York CUBRC per digitalizzare ulteriormente i metodi di post-elaborazione per la produzione additiva.

Più recentemente, PostProcess Technologies ha rivelato piani per espandere la sua presenza europea con un nuovo strumento di benchmarking in Francia e appuntamenti con la rete di partner di canale dell’UE. Ora, l’ingresso nella regione asiatica è stato stabilito con KK IRISU. Bruno Bourguet, amministratore delegato di PostProcess Technologies International, ha aggiunto:

“PostProcess è stato un pioniere nel nostro segmento di mercato, aprendo la strada con un approccio full-stack alla post-stampa come nessun altro. Ecco perché abbiamo scelto KKIRISU, un altro pioniere con un’eredità eccezionale, per la sua esperienza e competenza al servizio della nostra base di clienti globale in crescita in Giappone. “

La macchina rimozione supporto PostProcess DEMI. Foto tramite PostProcess.
Produzione additiva in Giappone

Il portafoglio di tecnologie di produzione additiva di KK IRISU comprende scanner 3D di Shining 3D con sede a Hangzhou , nonché stampanti 3D del produttore tedesco di stampanti di grande formato BigRep . L’anno scorso, la società ha anche firmato un accordo di partnership con il produttore della stampante 3D italiano Roboze che ha visto la sua tecnologia di stampa 3D distribuito sul mercato giapponese.

Il mese prossimo, dal 26 al 28 entrambi KK IRISU e post elaborazione Technologies sarà presente le proprie soluzioni al Engineering Design & Manufacturing Solutions Expo presso il Makuhari Messe, a Chiba, in Giappone.

Anche l’industria della stampa 3D si recherà in Giappone a febbraio e parteciperà all’Expo Advanced 3D Printing Expo a Makuhari Messe come parte del Manufacturing World Japan.

Be the first to comment on "PostProcess Technologies sbarca in Giappone partnership con KK IRISU"

Leave a comment