Polaroid entra nel mercato delle stampanti 3d con la 250S ModelSmart e con il concorso Che tipo di Polaroid sei Tu ?

A Volte ritornano e anche sotto mentite spoglie :
VI ricordate la Polaroid? La Polaroid erano la macchina fotografica istantanea prima che arrivassero le macchine fotografiche digitali. Si Scattava la foto e una diapositiva in carta fotografica usciva da sotto la macchina e lentamente emergeva la foto , anche meglio se ci si ricordava di shakerare un po’ la foto. Non era immediato ci voleva qualche minuto, ma era lì e non era necessario lo sviluppo della pellicola. Ma poi la tecnologia l’ha cancellata, però non ha cancellato la memoria del marchio. Se avete delle foto polaroid in giro vedrete che sono un po’ invecchiate ma ancora utilizzabili, anche se impallidiscono in confronto all’incredibile tecnologia fotografica a disposizione oggi .
La Polaroid ha ufficialmente cessato la produzione delle loro macchine fotografiche, nel 2007, e, due anni più tardi,  hanno smesso di vendere il film per le fotocamere esistenti. Ironia della sorte, Polaroid è stato distrutta in dall’avanzata delle fotocamere digitali, che la società aveva invano tentato di commercializzare nel lontano 1990. Hanno dichiarato fallimento e sono rinati con lo stesso nome. Ora hanno  piuttosto successo con tutto, dalle fotocamere digitali ai telefoni cellulari.
Essendo stata fatta fuori già una volta dall’evolvere della tecnologia, la Polaroid non ha chiaramente alcuna intenzione di rimanere indietro  e adesso hanno preso la decisione di entrare anche nel mercato della stampa 3D. Al CES 2016 di Las Vegas  l’azienda presentato  ufficialmente la loro prima stampante 3D,lai 250S ModelSmart. La stampante da scrivania plug and play   dotata di calibrazione automatica e una fotocamera integrata WiFi in modo da poter monitorare le stampe in remoto da una applicazione smartphone. Un  letto di stampa in vetro rimuovibile che consente una facile accesso alle stampe .

Altri dettagli includono:
Risoluzione: 50-350 micron
Letto di stampa: 250 x 150 x 150 mm
Dimensione del Filamento: 1,75 millimetri
Velocità di stampa: da 20 a 100mm / s
L’azienda, in collaborazione con Environmental Business Products Ltd, sta anche introducendo un esclusivo software di modellazione 3D chiamato Polaroid Prep, così come una linea di filamento che comprende 9 colori in PLA e   un filamento in legno. La stampante sarà disponibile  in  15 paesi europei in un primo momento  nessuna parola se attraverserà l’Atlantico per arrivare in America..

“Nel corso della nostra storia, il marchio Polaroid è stato associato con la creazione di prodotti innovativi, ma siamo anche impegnati a rendere le tecnologie innovative accessibili a tutti”, ha dichiarato Scott W. Hardy, Presidente e CEO di Polaroid. “Così come la prima macchina fotografica Polaroid  ha permesso alle persone di guardare una foto svilupparsi istantaneamente, il nostro rapporto con EBP ci consentirà di portare la magia della creazione di un oggetto davanti ai vostri occhi per i consumatori di tutta Europa.”
Per  celebrare l’uscita della loro prima stampante 3D, Polaroid ha lanciato un concorso intitolato “Che Polaroid Sei Tu?” L’azienda ha creato un modello 3D del loro marchio in pixel multicolore che può   essere ordinato o scaricato dal sito web del concorso. Il modello è stato sviluppato in più pezzi per formare un puzzle 3D, che è il nucleo della sfida. Si può risolvere il puzzle?   Ma questo è solo il primo passo; per accedere ufficialmente al concorso, è necessario condividere un video di voi che risolvete il puzzle su Twitter o Instagram e col tag  @sopolaroid3d e #sopolaroid3d. I partecipanti sono invitati a presentare il video di se stessi mentre risolvono il puzzle in ambienti o situazioni strane. (Si può risolverlo sott’acqua? Riesci a risolverlo in sella ad una bici? Evitate comunque modi pericolosi.)
Le Iscrizioni  saranno accettate fino al 24 marzo, e i vincitori saranno annunciati il ​​31 marzo. Il vincitore del primo premio si aggiudicherà una ModelSmart 250S.

Be the first to comment on "Polaroid entra nel mercato delle stampanti 3d con la 250S ModelSmart e con il concorso Che tipo di Polaroid sei Tu ?"

Leave a comment