Pjotr Spica Virginis la penna stilografica d’oro stampata in 3d

Pjotr ​​presenta la prima penna stilografica in oro massiccio stampata in 3D per 14 mila euro

Rein van der Mast, il designer olandese meglio conosciuto per il suo marchio Pjotr, ha presentato la sua ultima creazione una penna stilografica  di  lusso  stampata in 3d. Denominata Spica Virginis, la penna è realizzata in oro 18 carati.

Van der Mast è arrivato sulla scena nel 2013, quando ha deciso che era giunto il momento di reinventare la classica penna stilografica utilizzando nuove tecnologie. Da allora, ha esposto le meraviglie della stampa 3D e del design con la sua  prima  penna stilografica  stampata in 3D , una versione in titanio della penna stampata 3D Spica Virginis e, più di recente, una penna a disegno complesso stampata in 3d usando una stampante Ultimaker .

Ora, con il rilascio del suo ultimo prodotto di scrittura ultra lussuoso, il designer olandese non mostra segni di rallentamento.

La penna stampata in 3D è la stessa struttura ispirata al grano come quella originale in titanio la  Spica Virginis. Il progettista dice che il nome della penna è stato ricavato dalla stella più brillante nella costellazione della Vergine, spesso rappresentata dalla Vergine che tiene un fascio di grano.

Adesso offrendo la penna stampata in 3D sia in oro giallo che in oro bianco, l’estetica del grano ha fatto un ulteriore passo avanti, in quanto il colore giallo d’oro 18 carati cattura l’aspetto e la sensazione del grano illuminato dal sole.

La penna d’oro bianco, da parte sua, è fatta di un particolare tipo di oro che è stato specificamente sviluppato per un processo selettivo di fusione laser. “È molto bianco, e più importante, è molto duro, eliminando la necessità di un rivestimento “, ha dichiarato Van der Mast del materiale innovativo.

Inoltre aggiunge che questo materiale duro in oro bianco è stato adatto per la produzione di pennini brevettati (la parte della penna che tocca la carta e deposita inchiostro), che sono i primi stampati in . 3D sul mercato.

Dopo aver provato la stilografica stampato in 3D in oro solido,  Dries Blues esperto di stilografiche ha dato una recensione positiva, notando il buon rimbalzo della penna e il flusso dell’inchiostro. “Scrive come un sogno”, ha dichiarato.

Sono però molto costose sia la versione in oro giallo che quella in oro bianco costano  14.320 euro ciascuna. Sì. E ‘Molto più di un pacchetto da 24 di penne BIC.

Van der Mast ha anche rilasciato una versione leggermente meno opulente della penna d’oro, che è realizzata in titanio ma placcata in oro 24 carati . “Per coloro che preferiscono la leggerezza del titanio, che ha meno di 1/3 della densità dell’oro, offriamo la nostra versione in titanio placcata con uno spesso strato di oro 24K con una minima quantità di cobalto per una migliore resistenza all’usura”, ha specificato il progettista.

Questa versione ibrida della penna stampata 3D costa  4.960 euro. La versione originale in titanio è ancora la più economica e viene   2.490 euro.

Dopo l’acquistata, la  penna in oro fisso viene impacchettata in una custodia in alluminio stampato in 3D che può essere, a richiesta, rivestito in Nylon .

Be the first to comment on "Pjotr Spica Virginis la penna stilografica d’oro stampata in 3d"

Leave a comment