Parma dal 27 al 29 Marzo 2014 la prima tappa del roadshow di 3DPrint Hub, evento ospitato da Mecspe, fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione

MECSPE3-3d print hub a parma 2014Si aprirà con molte novità giovedì 27 marzo a Parma, la prima tappa del roadshow di 3DPrint Hub, evento ospitato da Mecspe, fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione. Dedicato alla stampa 3D e organizzato da Senaf, 3DPrint Hub  si terrà nel 2015 a Fiera Milano per fare il punto sugli sviluppi del settore. Obiettivo della tavola rotonda inaugurale del roadshow di 3DPrint Hub di Parma “Stampa 3D e la Terza rivoluzione Industriale: opportunità e vantaggi per le Pmi” promossa da Associazione Meccanica e dal Comitato Tecnico di 3DPrint Hub, è quello di coinvolgere artigiani, progettisti, designer e ingegneri in un dibattito sulle nuove frontiere della produzione e sulle potenzialità applicative della stampa 3D –
Human hand drawing social network scheme on the whiteboard“La stampa 3D è un elemento rivoluzionario all’interno del contesto industriale italiano, tanto che non è difficile immaginare come nei prossimi anni andrà a integrarsi con la produzione digitale distribuita portando innumerevoli vantaggi a tutto il sistema artigianale e manifatturiero”, ci spiega Emilio Bianchi, direttore di Senaf. “Per questo ci sembrava opportuno, in un’ottica di avvicinamento degli operatori a questo tema in vista dell’appuntamento del 2015, partire proprio da Mecspe –  punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano –  per spiegare lo sviluppo di un nuovo mercato e accompagnare le aziende verso un nuovo sistema produttivo complementare a quello attuale”.

I visitatori potranno poi toccare con mano le soluzioni operative delle diverse tecnologie di stampa all’interno dell’area dimostrativa dove saranno presenti stampanti e scanner 3D in funzione e a cui si affiancherà un’esposizione di oggetti unici, realizzabili solo grazie alle potenzialità della stampa 3D, in termini sia di forme (perché ottenibili solo con la stampa additiva), ma anche di materiali e settori di destinazione. Tra i prodotti in mostra ci sarà il vestito stampato con un materiale completamente flessibile a base di poliuretano termoplastico realizzato con la tecnologia 3D, che nasce dalla collaborazione tra Iris van Herpen, fashion designer olandese, l’architetto Julia Koerner e l’azienda belga Materialise, e che fa parte della collezione Iris van Herpen’s Voltage realizzata con la tecnica 3D.

Accanto all’esposizione, grazie alla collaborazione con il Fab Lab di Reggio Emilia, verranno organizzate delle mini-conferenze sulla stampa 3D, mentre Gimax, SDM e Jdeal Form illustreranno caratteristiche e applicazioni delle loro stampanti. Tra i convegni in programma venerdì 28 marzo ci sarà ‘Download design’ a cura del designer Denis Santachiara, dove verranno illustrate alcune case history d’integrazione tra tecnologia e design digitale 3D, mostrando tramite esempi concreti le innovazioni possibili per il design in termini di linguaggio progettuale, estetica e funzionalità d’uso.

Be the first to comment on "Parma dal 27 al 29 Marzo 2014 la prima tappa del roadshow di 3DPrint Hub, evento ospitato da Mecspe, fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione"

Leave a comment