OPTOMEC le stampanti 3d metal LENS CS 600 E LENS CS 800

OPTOMEC RILASCIA STAMPANTI 3D METALLO LENS CS 600 E CS 800

Optomec, produttore di stampanti 3D in metallo con sede a Albuquerque, ha rilasciato due nuovi sistemi standalone, LENS CS 600 e CS 800.

Tom Cobbs, Product Manager di Optomec, ha dichiarato: “I sistemi LENS CS 600 e CS 800 rappresentano il più recente processo di elaborazione DED, dalla deposizione di precisione alle applicazioni di rivestimento e ampliano il nostro portafoglio di prodotti per continuare a fornire soluzioni di produzione di additivi metallici di alto valore.”

Fondato nel 1997, il portafoglio clienti di Optomec comprende GE , Boeing e il produttore di aeromobili, United Technologies . Oltre a questo, l’azienda ha anche collaborato con istituzioni e agenzie governative come l’ Additive Manufacturing Facility di ARDEC , Università del Nebraska , NASA e Air Force Research Laboratory .

Le macchine Optomec utilizzano la tecnologia LING ( Laser Engineered Net Shaping ) sviluppata presso Sandia National Laboratories . LENS è una forma di Deposizione di Energia Diretta, che utilizza un laser focalizzato per fondere due flussi di polvere convergenti su un substrato. Con la capacità di lavorare con superfici curve, i sistemi LENS sono ideali per applicazioni di precisione, riparazioni di parti metalliche o rivestimenti metallici.

Oltre a LENS, Optomec ha un’altra tecnologia di produzione additiva denominata Aerosol Jet Printing (AJP) adatta alla fabbricazione di componenti elettronici.

Parlando dei nuovi sistemi LENS, Cobbs ha dichiarato: “Questi nuovi sistemi sono dotati di componenti DED di nuova generazione, tutti nati dal know-how Optomec e costruiti per offrire capacità di produzione di additivi metallici convenienti e di alta qualità per i requisiti più esigenti del settore.”

Entrambi i sistemi, LENS 800 e LENS CS 600, ospitano il laser in una camera stagna CDR Classe 1. Questo protegge l’ambiente di costruzione da umidità e ossigeno, mantenendo i livelli a meno di 10 ppm (parti per notazione). Questo per prevenire l’ossidazione e controllare le variabili ambientali per ridurre le probabilità di porosità nel metallo quando si forma il pool di fusione.

Il CS 600 possiede un involucro di costruzione 600 x 400 x 400 mm ed è alimentato da un laser da 2 kW e una testa di deposizione laser con un ugello a quattro punte. Il LENS 800 è leggermente più grande, con un involucro di costruzione di 800 x 600 x 600 mm e utilizza un laser da 3 kW. Entrambe le macchine sono dotate di un controllo CNC SINUMERIK 840 e sono personalizzabili in base alle loro capacità. Gli aggiornamenti di esempio per i due includono un laser a fibra 2kW per LENS 600 e un laser 3kW per l’800.

Be the first to comment on "OPTOMEC le stampanti 3d metal LENS CS 600 E LENS CS 800"

Leave a comment