Olli il Bus di Local Motors a guida autonoma acquistato dalle ferrovie tedesche Deutsche Bahn per essere usato a Berlino

La compagnia ferroviaria tedesca Deutsche Bahn sta testando dei minibus Local Motors ” Olli ” per il 2017. Una flotta di veicoli autonomi stampati in 3d , che utilizzano il software AI IBM Watson, potrebbero essere introdotti a Berlino o nel comune bavarese di Bad Birnbach .
La guida autonoma può sembrare incredibile, veicoli come Olli Local Motors ‘, un bus con auto-guida costruito in collaborazione con la comunità di ingegneri on-line, rappresentano il futuro del trasporto su strada. Local Motors ha preseentato il bus autonomo stampato 3D sulle strade di Washington DC la scorsa estate, e ora sembra che l’Europa entri in azione, con la compagnia ferroviaria tedesca Deutsche Bahn che attualmente sta lavorando con Local Motors per portare l’esperienza minibus Olli o a Berlino o nel comune di Bad Birnbach, a seconda dell’approvazione.

Con spazio uno spazio da due a dodici passeggeri e una velocità massima di 40 chilometri orari l’ Olli è più piccolo e più lento rispetto ai bus medi . Ma Olli è gestito da una app, che i viaggiatori possono scaricare per impostare ritiro e destinazioni drop-off, il tragitto, e anche pagare le tariffe. Il bus è anche elettrico, in grado di “parlare” con i suoi passeggeri, ed è ovviamente completamente auto-guidato, con l’utilizzo di “sovrapposizione di sensori come radar, lidar, e telecamere per vedere meglio e reagire più rapidamente di un essere umano.”
Deutsche Bahn, vedendo il potenziale nel progetto Olli, ha portato  uno dei veicoli per i test nel quartiere Schöneberg di Berlino, e prevede di usarne 50 nel 2017. Secondo la Deutsche Bahn, la flotta di autobus autonomi  stampati in 3d potrebbero essere distribuiti a Berlino o a Bad Birnbach, su un tratto di strada tra la stazione ferroviaria e un hotel termale. “In cinque anni, centinaia di veicoli autonomi saranno in viaggio per le strade di Berlino in attesa di essere chiamati in servizio”, ha detto Damien Declercq, vice presidente esecutivo di Local Motors.

Anche se si prevede di portare la sua flotta di autobus Local Motors su strade pubbliche entro la fine dell’anno, la Deutsche Bahn ha testato il veicolo stampato in 3D presso il Campus EUREF, un centro di innovazione per lo sviluppo di soluzioni urbane sostenibili. Hosting con oltre 100 aziende e 2.500 dipendenti provenienti da una vasta gamma di settori, il Campus EUREF può ora pretendere anche di essere uno dei primi siti che sta utilizzando un minibus Olli. Il veicolo, gestito da Deutsche Bahn, serve fino a 100 piloti al giorno, dal lunedì al Venerdì dalle 9:00 alle 17:00, mentre la compagnia ferroviaria tedesca dà la possibilità di conoscere meglio il veicolo autonomo prima di acquistarne di più.

Local Motors, la società dietro il minibus Olli, ha anche sviluppato una serie di vetture di alto profilo, tra cui laStrati e LM3D tutte stampate in 3d.

Be the first to comment on "Olli il Bus di Local Motors a guida autonoma acquistato dalle ferrovie tedesche Deutsche Bahn per essere usato a Berlino"

Leave a comment