Oliver Heilmer di Mini spiega la potenzialità della stampa 3d in ambito automobilistico

Il capo designer Oliver Heilmer di Mini parla in merito al futuro della stampa 3D nell’industria automobilistica
Il settore automobilistico è stato uno dei maggiori beneficiari della continua crescita e miglioramento dei sistemi di stampa 3D e dell’industria di produzione additiva negli ultimi anni. Molte delle principali case automobilistiche ora utilizzano la tecnologia FDM come standard per la prototipazione rapida di tutti i tipi di componenti, dalle caratteristiche interne ai componenti di motori cruciali, e tecniche sempre più avanzate come la stampa 3D SLS vengono sempre più implementate per la produzione e i concetti di fase finale. In una recente fiera automobilistica a New York, il capo del design di Mini, Oliver Heilmer, ha discusso di questi sviluppi e di come le pratiche di design di stalwarts britanniche siano state trasformate dalla stampa 3D.

Una delle più recenti offerte di Mini è la Mini John Cooper Works Concept, un’elegante e ispirata iterazione di ispirazione sportiva dal design classico. Dopo la GP Mini John Cooper Works del 2012 che ha debuttato verso la fine dell’anno scorso, molti elementi della straordinaria estetica aggiornata della vettura sono stati abilitati, o addirittura ispirati, dalla disponibilità della tecnologia di stampa 3D.

“Ora possiamo fare delle cose come designer che non potevamo fare prima della stampa 3D”, ha dichiarato Heilmer alla conferenza, come riportato dal thedrive . “(Il) intero pannello della porta è un pezzo unico, e quando viene prodotto dalla stampa 3D è molto più leggero. Ma possiamo anche cambiarne l’aspetto in qualsiasi momento, anche dopo l’avvio della produzione, senza dover creare nuovi strumenti per realizzarlo. Prima di questo, ci sarebbe voluto più di un anno per far accadere un simile cambiamento. ”

Oltre alle porte, le serrature delle ruote centrali per l’auto sono state prodotte anche utilizzando la tecnologia di stampa 3D, e ci sono varie altre parti stampate in 3D. Uno dei principali vantaggi dell’implementazione della tecnologia è che la produzione diretta da un modello digitale consente livelli molto più elevati di precisione e complessità in termini di geometria rispetto a quanto possibile in precedenza. Ciò ha grandi vantaggi in termini di funzionalità, in quanto gli ingegneri possono creare le strutture più efficaci per ottimizzare le prestazioni o il comfort.

Altre importanti limitazioni che la tecnologia di stampa 3D può eliminare sono quelle imposte alla libertà di progettazione dalla capacità di produzione. In passato, quando si progettava un componente, un progettista avrebbe dovuto prendere in considerazione non solo geometrie e materiali, ma anche i metodi di attrezzaggio specifici disponibili. Quali strumenti sono stati usati per produrre la parte avrebbe avuto un impatto serio sulla sua qualità e persino influenzato la possibilità di farlo, e questo potrebbe spesso trattenere i designer. Con la stampa 3D, è possibile realizzare quasi tutto ciò che può essere progettato e la gamma di proprietà dei materiali continua ad espandersi.

Oltre al rinnovato potenziale per progettisti e ingegneri, la natura open source della stampa 3D cambierà anche il modo in cui i singoli proprietari di automobili si relazionano alla propria auto. La tecnologia consente un elevato livello di personalizzazione e personalizzazione, consentendo agli utenti di essere coinvolti direttamente nel processo di progettazione. Sul Mini John Cooper Works Concept, il side scuttle (gli elementi di design attorno alle luci di segnalazione sui parafanghi anteriori) può essere personalizzato con disegni, modelli, colori e configurazioni in base alle preferenze del proprietario.

“C’è un aspetto emotivo alla base della stampa 3D. Libera il design per consentire il legame personale con la tua auto “, afferma Heilmer. “Forse è di base bianco o grigio, o un disegno o un disegno, come un cuore o un aeroplano di carta. Potrebbe essere giocoso o serio. ”

Be the first to comment on "Oliver Heilmer di Mini spiega la potenzialità della stampa 3d in ambito automobilistico"

Leave a comment