OESH Shoes calzature antitraccia e leggere senza intersuola o suola separate, quindi senza colle tossiche

La produzione additiva si è in punta di piedi nel settore calzaturiero attraverso solette e intersuola stampate in 3D . Ciò è stato fatto principalmente mediante processi di stereolitografia (SLA) grazie alle capacità di elasticità e ai dettagli precisi.

Tuttavia, OESH Shoes , con sede a Charlottesville, in Virginia, ha utilizzato la stampa 3D FFF / FDM per creare calzature antitraccia e leggere senza intersuola o suola separate, eliminando la necessità di adesivi tossici.

Il salone ha ricordato i sandali con zeppa con il comfort di un cappuccio lavorato a maglia. Andare in giro con queste scarpe nelle tumultuose strade di Londra era notevolmente comodo e mi faceva anche sentire leggermente più alto grazie alla suola rialzata. Il Dr. Casey Kerrigan, MD, co-fondatore di OESH Shoes, ha parlato con l’industria della stampa 3D più sul design delle scarpe.

“La straordinaria elasticità che sentirai è il risultato di una struttura a molla a nido d’ape incapsulata che è impossibile realizzare senza la stampa 3D. La suola è tutta un pezzo di un materiale elastomerico termoplastico e il tallone è dello stesso materiale. I fori stampati in 3D lungo il bordo della suola sarebbero [anche] impossibili da realizzare senza la stampa 3D. Consentono che la tomaia e la soletta vengano lavorate all’uncinetto sulla suola senza adesivi. “

Oltre ai vantaggi meccanici, i Salon sono realizzati localmente, su richiesta con materiali riciclabili per ridurre al minimo gli sprechi. Inoltre, la parte superiore in cotone è costruita su una macchina per maglieria piatta con fori rinforzati che si allineano con i fori stampati in 3D sulla suola.

Attualmente, le calzatur sono disponibili per tutte le taglie da donna nei colori ciottolo, mogano, nettuno e rame al prezzo di 119 dollari.

Be the first to comment on "OESH Shoes calzature antitraccia e leggere senza intersuola o suola separate, quindi senza colle tossiche"

Leave a comment