Nuovi Filamenti Victrex

La società britannica Victrex  è fornitore di materiali da oltre tre decenni, specializzato in materiali ad alte prestazioni e ad alta temperatura, in particolare, la parte PEEK della famiglia di materiali PAEK. Ora l’azienda ha sviluppato nuovi materiali per la produzione additiva, tra cui un materiale in poliarileterchetone (PAEK) ad alta resistenza per la sinterizzazione laser. I PAEK hanno una stabilità alle alte temperature e un’elevata resistenza meccanica e sono spesso utilizzati nelle applicazioni mediche e ingegneristiche. Il nuovo materiale di sinterizzazione laser di Victrex consente di ottenere tassi di aggiornamento più bassi, con conseguente miglioramento del riciclaggio della polvere non sinterizzata. Il secondo nuovo materiale è un filamento PAEK FDM / FFF con maggiore resistenza e migliore stampabilità rispetto ai materiali PAEK esistenti.

“Questi materiali Victrex PAEK di nuova generazione per la produzione additiva segnano un decisivo passo in avanti, avendo il potenziale per trasformare molteplici applicazioni, tra cui aerospaziale, medica ed elettronica”, ha dichiarato il CEO di Victrex Jakob Sigurdsson. “L’eccitante progresso si basa sulla continua intensa attività di ricerca e sviluppo di Victrex e sull’eccellente collaborazione all’interno del consorzio guidato da Victrex di aziende e istituzioni che perseguono l’innovazione nella produzione additiva. Attraverso questo consorzio stiamo già vedendo parti dimostrative che mostrano come i processi AM, insieme ai materiali ad alte prestazioni, trasformino il pensiero per creare parti veramente innovative basate su maggiori possibilità di progettazione. ”
Staffa dimostrativa stampata in 3D con resina PAEK
PAEK viene utilizzato principalmente nelle tecnologie di produzione come la lavorazione e lo stampaggio a iniezione. Finora, non è stato un materiale ideale per la produzione additiva. Quando viene utilizzato nella sinterizzazione laser, tende a essere solo in grado di essere riciclato a una velocità molto bassa e ha bisogno di quasi un pieno aggiornamento del letto di stampa con una nuova polvere. Nella stampa FDM 3D, ha un legame insufficiente con l’interstrato, con conseguente perdita di forza Z. I nuovi materiali di Victrex affrontano questi problemi in particolare, rendendoli altamente riciclabili e stampabili, rispettivamente, con buone proprietà meccaniche.

“La tecnologia rivoluzionaria sta aprendo la strada per un futuro eccitante per la produzione additiva [utilizzando] PAEK”, ha affermato John Grasmeder, Chief Scientist di Victrex. “Il lavoro di riciclaggio delle polveri per la sinterizzazione laser, utilizzando i nuovi gradi di polimero di sviluppo Victrex, è andato molto bene, senza perdita misurabile di proprietà quando i componenti del test sono stati realizzati con polvere parzialmente riciclata. Riteniamo che sarà possibile riutilizzare tutta la polvere non sinterizzata che viene recuperata dopo una corsa di build. Ciò si tradurrà in una significativa riduzione dei costi dei materiali rispetto agli attuali materiali PAEK dove fino al 40% del polimero viene sprecato e non può essere riciclato. ”
Nel 2016, l’agenzia di innovazione del Regno Unito, Innovate UK , ha assegnato un finanziamento a un consorzio guidato da Victrex per svolgere attività di ricerca e sviluppo per il progresso delle tecnologie di stampa 3D, compositi per alte temperature particolarmente convenienti per applicazioni aerospaziali stampate in 3D. Gli altri membri del consorzio sono Airbus Group Innovations, EOS, CALM, E3D-Online, HiETA Technologies, South West Metal Finishing e 3T-RPD.

I nuovi materiali di Victrex completano le altre tecnologie sviluppate dai membri del consorzio. Ad esempio, EOS ha recentemente introdotto EOS P 500 , una piattaforma di sinterizzazione laser industriale pronta per l’automazione in grado di produrre materiali ad alte temperature e alte prestazioni. Alcuni dei materiali sviluppati dal consorzio sono in fase di valutazione presso le strutture di ricerca e sviluppo EOS per la processabilità sugli attuali sistemi EOS, nonché su EOS P 500.

Victrex ha inoltre in programma di continuare i test pre-commerciali del suo nuovo filamento PAEK con E3D , che recentemente ha rilasciato in commercio una nuova testa di estrusione raffreddata ad acqua,  ottimizzata in particolare per il filamento.

Be the first to comment on "Nuovi Filamenti Victrex"

Leave a comment