Nixtek presenta la stampante 3d a colori NIX da 900 dollari

La stampante 3d a colori NIX da 900 dollari  un successo su Kickstarter
La start up londinese Nixtek spera di lasciare il segno nel mondo della stampa 3D con la sua stampante a colori NIX 3D. La stampante 3D, che può non sembrare molto in un primo momento, ha una caratteristica che la distingue da molte altre macchine FDM: ha funzionalità di colore-fusione. In altre parole, usando filamenti di tre colori , la stampante 3D NIX ha la capacità di mescolarli  per creare una gamma molto più ampia di tonalità.

Il fondatore di Nixtek Felix Chan ha lanciato una campagna Kickstarter per la NIX, e spera di raccogliere 20 mila sterline per mettere la stampante 3D in produzione. Coloro che seguono da vicino le  start-up della stampa 3D potrebbe ricordarsi che  Nixtek  ha condotto l’anno scorso una campagna di crowdfunding per la sua stampante 3D a colori Tomato. Da allora, sembra che il modello di stampante 3D abbia  subito alcune modifiche (in particolare che la stampante NIX 3D dispone di miscelazione a tre colori invece che di 4, come ha fatto la Tomato), che rendono la macchina più accessibile in termini di costi.

Secondo la campagna Kickstarter, Nixtek è stato anche in grado di ridurre il costo della stampante utilizzando la progettazione intelligente con componenti tagliate al laser per costruire la struttura della stampante 3D. “La maggior parte delle componenti sono fatte ad alta precisione con il controllo numerico e la tecnologia di taglio laser.Lo spazzolato di alluminio di alta qualità viene utilizzata per garantire l’alta risoluzione della  stampa “.

Altre caratteristiche della nuova stampante 3D includono una busta di costruzione relativamente standard di 20 x 20 x 14 cm (8 x 8 x 5,5 pollici), e una risoluzione di stampa elevata fino a 5 micron (1 / 20th lo spessore di un foglio di carta ). La NIX è dotata di un ugello da 0,5 mm ma può essere montata con qualsiasi ugello di dimensioni comprese tra 0,4 e 0,7 mm. E ‘compatibile solo con filamenti di diametro da 1,75 mm.

Naturalmente, ciò che è più impressionante sulla stampante NIX 3D non è il suo volume di costruzione o il suo design, ma la sua capacità quasi ineguagliabile di stampare in diversi colori. Come si può vedere nelle stampe di prova fotografate, la stampante 3D è in grado di stampare una varietà di colori in una singola stampa. Diamo uno sguardo a come funziona la tecnologia.

La campagna Kickstarter spiega che “tre estrusori Bowden a controllo indipendente offrono una certa percentuale di ciascun filamento colore nella camera di miscelazione … Poi i filamenti sono fusi e miscelati nella camera di miscelazione unica, ed estrusi attraverso l’ugello per costruire un oggetto.” Simile alla miscelazione delle vernici, l’utente sarà in grado di determinare quale percentuale di ciascun filamento di colore andrà in stampa, e può anche integrare più profili di colore in un unico oggetto. NIX è anche compatibile con il software Repetier , che offre agli utenti una serie di profili di colore preimpostati, così come l’interfaccia user-friendly per la creazione di colori personalizzati.

Quindi, quanto costa  la stampante 3D a colori NIX . Sul gradino più basso dello spettro, i sostenitori early bird possono ottenere un kit fai da te della NIX per un impegno di 749 sterline ( 900 dollari ), mentre la full-color, stampante già assemblata  avrà un costo di 899 sterline (1085 dollari ) , o 999 sterline ( 1205 dollari) con 4 rotoli di filamento CMYK . Finora, NixTek ha già raccolto 13500 sterline del suo obiettivo di 20.000 sterline, e con poco più di 28 giorni per finire la campagna , sembra un inizio promettente per la stampante 3D a colori .

Be the first to comment on "Nixtek presenta la stampante 3d a colori NIX da 900 dollari"

Leave a comment