Nanofabrica entra nel programma Siemens Dynamo

NANOFABRICA SI UNISCE AL PROGRAMMA DI COMMERCIALIZZAZIONE STARTUP SIEMENS-DYNAMO

Sviluppatore israeliano di tecnologie di produzione additiva di precisione Nanofabrica è stato selezionato per partecipare a Siemens Dynamo , un programma di startup di commercializzazione .

“Seguiamo Nanofabrica da quasi un anno”, ha dichiarato Ran Livnat, partner per l’innovazione presso Siemens Dynamo.

“Alcuni dei nostri clienti più innovativi stanno già utilizzando la loro tecnologia commercialmente, e siamo stati in grado di testimoniare l’effetto dirompente che ha sul design del prodotto e sulla produzione”.

La più grande società europea di produzione industriale Siemens ha lanciato la Siemens Dynamo a Tel-Aviv nel 2018. L’obiettivo del programma è di servire da veicolo di commercializzazione per le start-up con Siemens, i suoi clienti e partner. Attualmente, ci sono sei start-up, tra cui Nanofabrica, in Siemens Dynamo. Il programma comprende aziende tecnologiche Industry 4.0 CoreTigo , Kitov systems , Presenso , FieldBit e Precognize .

Robert Meshel, direttore della rete di produzione additiva di Siemens, ha dichiarato: “La nostra missione è di far conoscere i membri della nostra rete alla più ampia gamma di opzioni di produzione e consentire loro di comunicare, analizzare, prendere decisioni ed eseguirle.”

“Questo significa anche dalla nostra parte cercare e introdurre costantemente nuove tecnologie quando emergono. Siamo felici di aiutare Nanofabrica a raggiungere nuovi mercati e clienti e gestire i loro ordini futuri nella nostra piattaforma. “

Fondata nel 2016, Nanofabrica è formata da un team di professionisti multidisciplinari con esperienza in scienza dei materiali, ottica, hardware, software e stampa 3D. L’azienda ha fornito parti stampate in 3D a dozzine di clienti provenienti da settori quali elettronica, ottica, stampaggio a iniezione, scienze della vita e semiconduttori per alcuni anni.

All’inizio di quest’anno, la Nanofabrica ha lanciato le sue stampanti 3D industriali a risoluzione di livello micron, il Sistema Officina e il Sistema Industriale . Entrambe le piattaforme integrano il processo brevettato dell’azienda che si basa su un motore Digital Light Processing (DLP) e Adaptive Optics (AO), una tecnologia utilizzata per migliorare le distorsioni dell’immagine in dispositivi ottici come i telescopi.

Jon Donner, CEO di Nanofabrica, ha spiegato: “Mentre c’è un numero crescente di produttori di tutti i settori del settore che stanno adottando la produzione additiva come tecnologia di produzione valida, il settore della micro-produzione è stato trascurato”.

“C’È UNA SPINTA INESORABILE IN TUTTO IL SETTORE PER MINIATURIZZARE PRODOTTI E COMPONENTI, MA LA PRODUZIONE ADDITIVA NON È STATA IN GRADO DI RAGGIUNGERE I LIVELLI DI RISOLUZIONE, VELOCITÀ E CONVENIENZA NECESSARI PER FACILITARE LA MICRO-PRODUZIONE” DI MASSA “.”

“Partecipare al programma Siemens Dynamo è un grande onore per noi. Vediamo un enorme potenziale nel lavorare insieme e abbiamo già aderito come fornitore di precisione nella rete di produzione additiva di Siemens . Questi sono tempi entusiasmanti per Nanofabrica e per l’industria della stampa 3D in generale. “

Be the first to comment on "Nanofabrica entra nel programma Siemens Dynamo"

Leave a comment