Nairo Quintana la Movistar il Tour de France e la Estana con l’abbigliamento da ciclista fatto su misura grazie alla scansione e alla stampa 3d

La Scansione 3D e la stampa 3D potrebbero aiutare Nairo Quintana a vincere il Tour de France

Endura quintana movistar abbigliamento sportivo e scansione e stampa 3d 03Se dovessimo vedere il colombiano Nairo Quintana tagliare il traguardo con la maglia gialla del Tour de France a luglio 2016, vi è una forte probabilità che l’atleta dovrà ringraziare le tecnologie di scansione 3D ! Cioè, la scansione 3D e persino le tecnologie di stampa 3D hanno trovato la loro strada nella progettazione dell’abbigliamento sportivo, portando la  personalizzazione e l’ adattamento ad un livello completamente nuovo permettendo migliori prestazioni  che potrebbero significare la maglia gialla per Quintana.

La società di abbigliamento sportivo scozzese la  Endura, che fornisce la squadra ciclistica Movistar – di cui Quintana fa parte   ha recentemente iniziato a utilizzare le tecnologie di scansione 3D per catturare modelli dettagliati e precisi di alcuni degli atleti di punta della squadra. Il processo di scansione 3D è iniziato  nel ritoro pre-stagione nel campo di allenamento  Movistar a Pamploma, Spagna, dove il regista Jim McFarlane di Endura ha  scansionato in 3d i corpi dei ciclisti del team.

Per la maggior parte della squadra, il passo successivo è stato quello di inserire i dati delle scansioni 3D nel loro software di progettazione in modo che un modello virtuale del proprio corpo potesse essere generato, consentendo ai progettisti di Endura di creare su misura l’abbigliamento tecnico per tutta la squadra .

McFarlane spiega: “Il nostro software mappa i modelli 3D  e si cuce virtualmente su  un avatar 3D. Ci mostra le mappe di tensione in tutto il corpo, con tessuti specifici con caratteristiche elastiche note. Sembra una mappa di calore, ma mostra la quantità di tensione in tutto il corpo, e questo significa che siamo in grado di  affinare essenzialmente ciascuno dei capi del ciclista in modo che si  adattino in modo più preciso. ”

Per alcuni degli atleti più pregiati della Movistar, come  Quintana e il campione britannico  Alex Dowsett, tuttavia, Endura ha progetti più ambiziosi.

Attraverso la scansione 3D corpi degli atleti, sia in piedi e in bici, i progettisti della Endura stamperanno in 3D manichini a grandezza naturale di Quintana e Dowsett in modo che possano continuare a sviluppare e perfezionare l’abbigliamento tecnico  per massimizzare la loro aerodinamica anche quando gli atleti non sono presenti.

“La scansione è la soluzione di due problemi”, spiega McFarlane. “La prima è che non si può necessariamente ottenere l’accesso e portare fisicamente i ciclisti in una galleria del vento. La seconda è che si possono ripetere e reiterare i test sena sfiancare gli atleti . ”

Il team di progetto Endura inizierà lavorare sul manichino stampato in  3D di Quintana nei prossimi mesi e lo porterà nella galleria del vento dellaMercedes-AMG Petronas a Silverstone usata dalla scuderia di F1 per testare e regolare ulteriormente le dermotute.

Naturalmente, dovremo aspettare fino a luglio, quando il Tour de France inizierà per vedere se la tecnologia pagherà e migliorarà la velocità di pedalata di Nairo Quintana. Non vediamo l’ora di vedere il risultato!

Be the first to comment on "Nairo Quintana la Movistar il Tour de France e la Estana con l’abbigliamento da ciclista fatto su misura grazie alla scansione e alla stampa 3d"

Leave a comment