Motion Contrast 3D Laser Scanner MC3D lo scanner 3d che va oltre il Kinect avendo l’HD e la possibilità di lavorare alla luce solare

Lo scanner 3D MC3D  migliore di Kinect forse una rivoluzione il Motion Contrast 3D Laser Scanner (MC3D)
Verso una nuova era della realtà virtuale non si può prescindere dalla Kinect per Xbox .
Da quando  è stato rilasciata a novembre del 2010, è stata la fotocamera più conveniente 3D fino ad oggi e ha completamente trasformato il modo come gli utenti interagiscono con i loro videogiochi. Inoltre, dal momento che Microsoft ha reso il software disponibile in open source per la generazione di programmatori e sviluppatori, le sue applicazioni si sono  estese ben oltre i videogiochi e per andare nel regno della scansione 3D di tutto il corpo, del motion tracking e molto altro. In  soli 60 giorni dall’approdo sul mercato, Microsoft è stata in grado di vendere ben 8 milioni di unità di Kinect, il che lo rende il dispositivo elettronico più venduto di sempre.

Tuttavia Kinect ha  i suoi limiti. Tra le altre battute d’arresto, il Kinect lavora male  in condizioni esterne e non è in grado di produrre immagini ad alta risoluzione.

Ora, un gruppo di ricercatori della Northwestern University ha mantenuto  tutto ciò che ha reso grande la Kinect e ha aggiunto ancora più potenza e funzionalità con i finanziamenti  dell’ Office of Naval Research e del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti.

Diretto da Oliver Cossairt, assistente professore di ingegneria elettrica e informatica presso il McCormick School of Engineering Northwestern, l’obiettivo del progetto era quello di migliorare non solo   dove il Kinect è debole , ma anche di realizzare un dispositivo  di scansione in 3D che sia anche poco costoso come il Kinect.

Kinect sia nella prima che nella  seconda generazione, utilizza una   luce proiettata che è in ​​grado di percepire la  profondità della scena . Anche se la tecnologia funziona quasi perfettamente, non è in alta risoluzione  un grosso difetto visto come l’Hd si è imposto mai nei dispositivi dalle tv fino al Retina Display di Apple e le qualità di stampa 3D su diverse stampanti 3D.Inoltre Knetict non può essere usato all’esterno in quanto il raggio di luce viene oscurato dalla luce solare.

Il laser sulla macchina fotografica di Cossairt, invece, può essere rilevato in presenza del sole, perché è molto più luminoso della luce ambientale.

“Al fine  una fotocamera da 3-D per essere utile, deve essere qualcosa che si può utilizzare  tutti i giorni, e in tutti gli ambienti normali”, ha detto Cossairt. “L’esterno  è una parte del nostro ambiente , e questo è qualcosa che il Kinect non può fare, ma il nostro scanner 3d invece è in grado.”

Il dispositivo di Cossairt, che ha chiamato Motion Contrast 3D Laser Scanner (MC3D), utilizza un  processo di scansione a un punto simile ai modelli originali Kinect, ma la scansione è solo parte di un processo che hanno cambiato, che rende alla fine il processo di scansione più veloce e di qualità superiore. Il processo può essere paragonato a quella dell’occhio umano; i neuroni sparano solo se vi è un cambiamento nello stimolo visivo anziché scansionare costantemente ogni dettaglio di una scena.

Sicuramente, la velocità e la qualità della tecnologia di scansione rendono la scanner MC3D ideale per una varietà di applicazioni.   Cossairt ritiene che  potrebbe essere utilizzato nel campo della robotica, nella bioinformatica, nella realtà aumentata e nella automazione di produzione.

Recentemente, Cossairt e la sua squadra,  hanno  ricevuto il  premio Google Faculty Research Award per aver integrato la tecnologia alla base dello Scanner  3D a Laser e a contrasto  in un veicolo a guida autonoma.

Be the first to comment on "Motion Contrast 3D Laser Scanner MC3D lo scanner 3d che va oltre il Kinect avendo l’HD e la possibilità di lavorare alla luce solare"

Leave a comment