MN3D Rete marittima tedesca per la stampa 3D

La rete di cooperazione tedesca MN3D vuole far progredire la stampa 3D marittima e quindi migliorare anche la competitività internazionale

La rete di cooperazione tedesca “Rete marittima per la stampa 3D” (MN3D) vuole promuovere la stampa 3D marittima. La rete si concentra sulla ricerca e sul rafforzamento del potenziale di innovazione delle piccole e medie imprese (PMI). Ciò dovrebbe portare a un miglioramento della competitività internazionale.

La rete di cooperazione MN3D vuole promuovere la stampa 3D marittima. È stato creato tramite il cluster marittimo della Germania settentrionale (MCN), al quale partecipano anche alcuni dei partner della cooperazione. Le tendenze della stampa 3D vengono studiate insieme.

Crescente interesse per la stampa 3D
In tutto il mondo, le vendite in tutte le aree della produzione additiva sono in costante aumento (vedi relazioni di mercato ). Questo può essere previsto anche nei prossimi anni. In alcuni settori come l’ industria automobilistica , i metodi di produzione di additivi per l’ aria e lo spazio sono già una parte importante. Questa tecnologia è ancora nuova nel settore marittimo.

Daniel Klose, gestore della rete di DSN Connecting Knowledge, spiega che la “Rete marittima per la stampa 3D” (MN3D) vuole sviluppare processi e prodotti che vogliono tenere meglio conto delle sfide specifiche del settore marittimo. Ciò influenza le dimensioni dei componenti e la loro esposizione a vibrazioni a bassa frequenza e all’acqua di mare, la loro accessibilità, durata e affidabilità associate. Anche i requisiti ambientali e l’economia svolgono un ruolo importante.

»Altre informazioni: stampa 3D nella costruzione navale – esempi, progetti e sviluppi

Promuovere il potenziale di innovazione

Molti membri della rete hanno già acquisito esperienza nella stampa 3D , spiega Lina Harms, direttrice della filiale di Amburgo del Cluster marittimo della Germania settentrionale. La rete MN3D vuole supportare il potenziale di innovazione delle piccole e medie imprese in Germania e migliorare la competitività internazionale. Secondo Harms, la cooperazione e l’innovazione sono un fattore chiave per il successo.

I membri della rete comprendono 20 aziende e istituti di ricerca di tutta la Germania settentrionale, compresi i membri del Cluster marittimo Germania settentrionale (MCN). MN3D svilupperà una tabella di marcia tecnologica per i progetti di R&S pianificati nei settori della qualità delle superfici, dei materiali, dell’integrazione dei sensori, delle dimensioni dei componenti e della durata degli utensili.

Supporto da ZIM
La rete è finanziata dal Central Innovation Program for PMI (ZIM) del Ministero federale dell’economia. Le piccole e medie imprese (PMI) possono realizzare progetti di ricerca e sviluppo innovativi insieme agli istituti di ricerca.

Dal 2 al 5 febbraio 2021, i partner della rete presenteranno i loro prodotti e processi innovativi nell ‘ “Area dello spettacolo di stampa 3D marittima” presso SMM 2021 ad Amburgo. I partner includono i membri MCN Winter 3D Konstruktions GmbH, DNV GL SE, compositi FEM e altri. Il Centro Helmholtz Geesthacht Center for Materials and Coastal Research GmbH, l’Università di scienze applicate di Amburgo e il Centro marittimo dell’Università di scienze applicate di Flensburg sono coinvolti come partner di ricerca.

Be the first to comment on "MN3D Rete marittima tedesca per la stampa 3D"

Leave a comment