Mille la stampante 3d a calcestruzzo della Millebot che si muove in container

Millebot e la sua  enorme stampante 3D a calcestruzzo  ospitata in un container.
La startup Millebot ha introdotto Mille, una stampante 3D di dimensioni industriali con  mulino ospitata all’interno di un container. La società pensa alla macchina di produzione gigante utilizzata nella costruzione, in caso di catastrofi , nel settore aerospaziale, e altro ancora.

L’uso della stampa 3D nelle costruzioni e nell’edilizia è in aumento. Grazie ad una gamma più ampia di materiali stampabili in 3D e alla possibilità di architetture altrimenti non realizzabili . Vi sono, tuttavia, alcuni ostacoli  da superare  uno dei quali è la mobilità. Dal momento che il tipo di stampante 3D necessaria per stampare parti di un edificio è di solito grande, portare le stampanti in cantiere può essere un compito enorme oltre a considerazioni come l’alimentazione e l’impermeabilità della stampante vengono presi in considerazione.

Le aziende nel settore della produzione di additivi si stanno avvicinando a questo problema della mobilità in modi diversi. La società olandese CYBE di costruzione, ad esempio, ha sviluppato una stampante 3D in cemento che si muove su cingoli  sul difficile terreno di un cantiere edile. Ma ci sono altre soluzioni : Millebot Inc, una società con sede a Winter Park, in Florida, ha recentemente creato una massiccia stampante ibrida 3d e mulino  che è alloggiata all’interno di un contenitore standard di trasporto, che lo rende trasportabile via mare, ferrovia, o con altri mezzi. La macchina di produzione ha un look incredibilmente fresco ed è stata esposta alla Maker Faire di Orlando a ottobre 2016.

Il sistema di container standardizzato, sviluppato dopo la seconda guerra mondiale, ha consentito alle aziende di tutto il mondo di ridurre notevolmente i costi di spedizione, ed è servito ad aumentare il commercio globale. Dal momento che i container sono di misure standardizzate, possono essere caricati, accatastati, e trasportati facilmente su lunghe distanze, mentre la numerazione e il monitoraggio dei sistemi in modo che ciascun contenitore unico sia facilmente identificabile. Con l’entrata nel sistema dei container , Millebotpuò inviare la propria stampante 3D in tutto il mondo con facilità, mentre il destinatario può anche essere sicuro che la macchina all’interno rimarrà intatta nel corso dei suoi numerosi viaggi .

Presentata da Millebot come un concetto di “fabbrica del futuro” , la stampante Mille 3D offre agli utenti on-demand  capacità produttive e sottrattive , grazie al suo strumento di fabbricazione multi-testina che può sia stampare che fresare. Utilizzando un materiale argilloso proprietario che si auto-polimerizza e indurisce a richiesta (o altri materiali, come ad esempio una miscela di sabbia o una miscela di vetro e plastica riciclata), la stampante Mille 3D può creare oggetti e strutture che sono presumibilmente 3-5 volte più resistenti  del cemento o dei mattoni rossi. Inoltre, queste strutture possono misurare fino a 1,78 “x 6,73″ x 1,78 metri ” . Il materiale argilloso proprietario è stato sviluppato da Millebot e dal Dr. John Pojman, un esperto di  polimeri e presidente della Pojman Polymer Products.

Secondo Millebot, la stampante e il mulino ibrido di Mille 3D offre un altro vantaggio oltre a creare strutture grandi e forti: la velocità. La nuova macchina può  stampare a 200 mm / sec, e fresare a 500 pollici al minuto, rendendo sorprendentemente veloce e versatile tale macchina. Il team di Millebot afferma inoltre di poter consegnare una delle stampanti enormi al cliente in 60-90 giorni, presumibilmente tramite percorsi standard con i container. La stampante e mulino ibrido 3D è disponibile sia in un container da 6 o da 12 metri, e può essere ottimizzata  per carichi pesanti o l’uso a bassa potenza.

La stampante Mille 3D è apparentemente abbastanza facile da usare. “Con ogni nuova macchina, c’è una leggera curva di apprendimento ma con l’interfaccia e i manuali l’uso diventa presto molto semplice “, almeno questo dichiara Millebot.

 

 

Be the first to comment on "Mille la stampante 3d a calcestruzzo della Millebot che si muove in container"

Leave a comment