Microfluidica canali fluidi in miniatura stampati in 3d

I RICERCATORI HANNO IMPARATO A STAMPARE MICROCANALI SU SUPERFICI CURVE
I RICERCATORI DELL’UNIVERSITÀ DEL MINNESOTA HANNO CANALI FLUIDI IN MINIATURA STAMPATI IN 3D. QUESTA TECNICA PUÒ AUTOMATIZZARE LA PRODUZIONE DI SENSORI MEDICI E TEST PER ANALISI E ALTRE APPLICAZIONI.

La microfluidica studia piccoli volumi e flussi di liquidi. È nato in connessione con lo sviluppo della nanotecnologia e, in particolare, è utilizzato per creare “laboratori su un chip”. In genere, la produzione di dispositivi microfluidici richiede una camera bianca e apparecchiature fotolitografiche specializzate, mentre gli scienziati hanno utilizzato una stampante 3D appositamente realizzata per creare canali microfluidici. Sono stati in grado di stampare con successo un campione in un ambiente di laboratorio aperto, creando microcanali con un diametro di circa 300 micron su una superficie circolare attraverso la quale il liquido poteva fluire, ei ricercatori hanno potuto controllare, pompare e reindirizzare il liquido utilizzando le valvole.

Questa ricerca apre le porte ai sensori di stampa 3D direttamente su superfici biologiche curve, consentendo ai medici di stampare sensori medici personalizzati direttamente sulla pelle dei pazienti senza la necessità di camere bianche.

I risultati della ricerca sono pubblicati sulla rivista Science Advances. Il Soldiers Command Center for Combat Development dell’esercito degli Stati Uniti ha contribuito al loro sviluppo.

“Questo nuovo sforzo apre molte possibilità future per i dispositivi microfluidici”, ha detto Michael McAlpine, professore di ingegneria meccanica presso l’Università del Minnesota e ricercatore senior per lo studio. gabinetto o soldati sul campo. “

Be the first to comment on "Microfluidica canali fluidi in miniatura stampati in 3d"

Leave a comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi