Michelin accordo con Fives per la stampa in 3d del metallo

E’ abbastanza chiaro che sotto le acque chete qualcosa sis ta vorticamente muovendo e c’è in atto un processo di posizionamento sulla nuova tecnologia vedremo che tipo di frutti darà.

le prime michelinMichelin punta forte sulla stampa 3D in metallo
Investirà 25 milioni di euro nel prossimo triennio

Michelin si lancia nel settore della stampa 3D in metallo, grazie alla joint venture con la francese Fives. Previsto un investimento di 25 milioni di euro nei prossimi tre anni per la realizzazione di macchinari e linee produttive per la costruzione tridimensionale.

Michelin è pronta a lanciarsi nel mercato della stampa 3D in metallo, un tecnologia non nuova per il produttore francese di pneumatici che l’ha già utilizzata per produrre alcune sue gomme.

Dopo aver inaugurato qualche mese la vendita online di pneumatici, Michelin, grazie alla joint venture con Fives, azienda transalpina d’ingegneria, progetterà e costruirà macchinari e linee di produzione per la costruzione tridimensionale.

Sul progetto della stampa 3D in metallo Michelin investirà non meno di 25 milioni di euro nel corso dei prossimi tre anni. Un investimento dunque importante, giustificato anche dal fatto che la tecnologia della costruzione in 3D è in piena espansione e sta guadagnando spazi di mercato e ambiti d’applicazione e d’utilizzo sempre più ampi. Lo scorso anno la tecnologia 3D metallo ha fatto registrare un giro d’affari mondiale di 3,6 miliardi di euro, volume che secondo le stime dovrebbe crescere al ritmo di circa il 35% all’anno.

di Gaetano Scavuzzo da motorionline.com

Be the first to comment on "Michelin accordo con Fives per la stampa in 3d del metallo"

Leave a comment