Mexico’s Festival of Light e lo scheletro gigante stampato in 3d da Moti Digital

Moti Digital 3D stampa uno scheletro di 12 metri per il Festival della Luce messicano
Moti Digital, un servizio di stampa 3D in Messico, ha utilizzato tecnologie di produzione additiva per creare una gigantesca installazione a scheletro per il Festival della Luce messicano nella città di Guadalajara.

Lo scheletro massiccio, che misura 8,4 metri di lunghezza e 3,6 metri di altezza, è stato stampato in 3D da Moti Digital utilizzando una stampante 3D Massivit 1800 interna . La stampante 3D, una delle più grandi sul mercato, ha un volume di costruzione di 1800 x 1500 x 1200 mm e utilizza l’innovativa tecnologia di gel Dispensing Printing di Massivit.

Lo scheletro di Moti Digital sarebbe stato stampato in 3D in soli quattro giorni ed è stato assemblato nella Plaza Tapatía di Guadalajara, dove sembrava emergere da una fontana.

A quasi quattro metri di altezza, l’installazione dello scheletro stampato in 3D avrebbe potuto essere uno spettacolo terrificante, tranne per il suo sorriso caldo e amichevole. Non sorprende che lo scheletro abbia attirato molta attenzione durante i quattro giorni del Festival Messicano della Luce ed è stato un punto culminante per molti frequentatori di festival, che hanno posato con l’amabile scheletro stampato in 3D.

Il Mexico’s Festival of Light è un evento di quattro giorni che cerca di mostrare opere d’arte e di design che usano la luce o sono basate sulla luce. In linea con il tema, Moti Digital avrebbe sicuramente illuminato lo scheletro stampato in 3D per un effetto ottimale.

Lo scheletro stampato in 3D sarà esposto anche al Festival del Día de los Muertos il 31 ottobre di quest’anno.

Ai lettori potrebbe essere ricordato uno scheletro in qualche modo più spaventoso stampato in 3D che abbiamo scritto qualche tempo fa. Laika Studios, lo studio di animazione dietro a film ispirati come Coralinee ParaNorman, ha utilizzato la stampa 3D per costruire uno scheletro di 16 piedi per una delle sue animazioni più recenti: Kubo e le due corde . A differenza dello scheletro di Moti Digital, tuttavia, questo è stato costruito per spaventare!

Be the first to comment on "Mexico’s Festival of Light e lo scheletro gigante stampato in 3d da Moti Digital"

Leave a comment