Materialise risultati finanziari del quarto quadrimestre 2019

MATERIALISE RIPORTA I RISULTATI FINANZIARI DEL QUARTO TRIMESTRE E DEL 2019 CON CRESCITA MEDICA E SOFTWARE

Il fornitore di servizi di produzione additiva e lo sviluppatore di software Materialise (NASDAQ: MTLS) ha annunciato i risultati finanziari per il quarto trimestre e per l’intero anno chiuso al 31 dicembre 2019.

I ricavi consolidati per il FY2019 sono aumentati del 6,5 percento a 196,7 milioni di euro per il 2019, da 184,7 milioni di euro del 2018. I ricavi differiti totali derivanti da contratti annuali di vendita e manutenzione di software sono aumentati del 22,3 percento a 27,7 milioni di euro da 22,6 milioni di fine 2018.

Per il 4 ° trimestre 2019, le entrate di Materialise sono state registrate a 50,7 milioni di euro, con un aumento del 3,5% rispetto allo stesso periodo del 2018 che era di 49 milioni di euro.

I segmenti medico e software di Materialise sono accreditati come i principali driver della crescita dei ricavi del 4 ° trimestre 2019 e del FY2019, mentre i ricavi di Materialise Manufacturing sono rimasti piatti.

Il presidente esecutivo di Materialise, Peter Leys, ha commentato: “Nel 2019 abbiamo aumentato i nostri ricavi di quasi 12 milioni di euro e aumentato i nostri ricavi differiti delle licenze di software e delle spese di manutenzione di ulteriori 5 milioni di euro. Il nostro EBITDA rettificato è aumentato di oltre il 13 percento a 26,7 milioni di EUR. Materialise Software e Materialise Medical hanno entrambi conseguito ricavi trimestrali record, mentre Materialise Manufacturing ha vissuto venti contrari da un macro-ambiente difficile. “

“RITENIAMO CHE LA NOSTRA CONTINUA CRESCITA SOLIDA E REDDITIZIA E LA NOSTRA FORZA FINANZIARIA CI POSIZIONINO BENE PER ESPANDERE LE NOSTRE ATTIVITÀ ESISTENTI E COGLIERE NUOVE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA MENTRE LA NOSTRA AZIENDA ENTRA NEL SUO QUARTO DECENNIO E IL MERCATO DELLA PRODUZIONE ADDITIVA CONTINUA A SVILUPPARSI”.

Materializza le entrate per segmento

Le entrate materializzate sono riportate in tre segmenti di business: software, medico e manifatturiero. Dei ricavi totali dell’esercizio 2013, Materialise Manufacturing rappresenta la quota maggiore di utili, contribuendo per 94,2 milioni di euro. Ciò rappresenta una diminuzione dello 0,8 per cento rispetto all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2018, dove il settore manifatturiero ha realizzato ricavi per € 95 milioni.

I ricavi del segmento Materialise Software sono aumentati dell’11,4 per cento a 41,7 milioni di euro per l’anno fiscale 2010 rispetto ai 37,4 milioni di euro del 2018. La crescita maggiore è arrivata dal segmento Materialise Medical, che è aumentato del 16,4 per cento a € 60,8 milioni nell’esercizio 2010, rispetto a 52,3 milioni di euro nel precedente anno intero.

ricavi FY2019 FY2018 Varianza € milioni %
Materializza il software 41.654 37.374 4.280 11.45%
Materializza medico 60.809 52.252 8557 16.37%
Materializza produzione 94.156 94.956 -800 -0,84%
Non allocata 61 139 -78 -56,11%
consolidata 196.679 184.721 11.958 6,47%

Per i tre mesi chiusi al 31 dicembre 2019, i ricavi del segmento Materialise Manufacturing sono diminuiti dell’11,0% a 21,3 milioni di euro, rispetto ai 23,9 milioni di euro dello stesso periodo del 2018. Come per i risultati finanziari dell’intero anno, la crescita è arrivata dal settore medico e Segmenti software.

Per il quarto trimestre del 2019, il segmento Materialise Software ha registrato la maggiore crescita con un aumento del 20,7 per cento a € 12,1 milioni da € 10 milioni per il quarto trimestre 2018. I ricavi del segmento medico per il quarto trimestre 2019 sono stati registrati a € 17,2 milioni, rispetto a € 15 milioni per il stesso periodo nel 2018, che rappresenta una crescita del 14,1 per cento.

ricavi Q4 2019 Q4 2018 Varianza € milioni %
Materializza il software 12.124 10.044 2.080 20.70%
Materializza medico 17.209 15.081 2.128 14.11%
Materializza produzione 21.295 23.926 -2631 -10,99%
Non allocata 84 -37 121 -327,02%
consolidata 50.712 49.014 1.698 3,46%

I ricavi delle soluzioni per dispositivi medici sono aumentati in modo specifico del 16,9 percento, rappresentando il 70 percento delle entrate totali del settore medico. Ciò include l’impatto dell’acquisizione di Engimplan che Materialise ha completato il 1 ° agosto 2019. Materialise ha acquisito una quota del 75% dell’azienda, un produttore brasiliano di impianti e strumenti ortopedici e cranio-maxillo-facciali (CMF).

L’utile lordo del trimestre è stato pari a € 28,6 milioni, pari al 56,4% del fatturato totale del 4 ° trimestre 2019. Nel quarto trimestre del 2018, l’utile lordo ha rappresentato il 55,6 percento delle entrate totali.

Durante la teleconferenza in seguito all’annuncio dei risultati, Leys ha commentato la forte performance dei segmenti medico e software: “Sebbene le prospettive macroeconomiche a breve termine non siano cristalline, riteniamo che le buone prestazioni coerenti dei nostri segmenti software e medico e il nostro solido bilancio ci ha posizionato bene per continuare a realizzare le nostre ambizioni di crescita sia organicamente che non organicamente. “

L’ufficio Engimplan. Foto via Materialise.
L’ufficio Engimplan. Foto via Materialise.
Sostenibilità e impatto di COVID-19

Oltre all’acquisizione del 75% di Engimplan, Materialise ha dimostrato una forte produzione nel settore medico per tutto il 2019. L’azienda ha ottenuto l’autorizzazione FDA per il kit di strumenti cardiovascolari 3D Mimics Enlight e ha anche investito nello specialista di imaging respiratorio Fluidda .

Materialise ha anche concentrato i suoi sforzi nello sviluppo delle sue soluzioni software. La società ha introdotto nuove funzionalità per il suo software Magics 24 a novembre 2019, con l’inclusione di processori di nuova generazione progettati per guidare la produzione di additivi seriali. Inoltre, Materialise ha presentato il suo software Streamics 8 al RAPID + TCT 2019, che intende aumentare la connettività con lo stabilimento industriale.

Guardando al futuro nel 2020 e nel prossimo decennio, il CEO di Materialise di Wilfried Vancraen ha formulato ampi commenti sull’importanza della sostenibilità durante la call: “Quale sarà il tema centrale di questo quarto decennio? Crediamo fermamente che sarà sostenibilità. Il nostro pianeta è in pericolo. Le giovani generazioni ci sfidano ad agire. Ora è il momento di dimostrare che la tecnologia e l’innovazione in generale e la stampa 3D in particolare fanno parte della soluzione. Il ruolo che la produzione additiva può svolgere nella nostra ricerca comune per rendere il mondo più sostenibile sarà il tema principale per la quarta decade di stampa 3D. ” I commenti di Vancraen fanno eco a quelli fatti dal suo collega Bart Van der Schueren, CTO di Materialise, quando gli è stato chiesto delle tendenze della stampa 3D da guardare nel 2020 .

Inoltre, Vancraen ha anche commentato l’impatto che il virus COVID-19 potrebbe avere per Materialise nel 2020, il che ha ritardato l’evento del Vertice mondiale della società: “Il vertice è stato rinviato comunque al 5 e 6 novembre a causa del mondo sia obbligatorio che volontario restrizioni alla mobilità in risposta al virus COVID-19. Questo ci porta dalle grandi opportunità di domani alla dura situazione di oggi. L’impatto globale del coronavirus che sta influenzando anche Materialise ”.

“La regione che è maggiormente colpita dal virus stesso o dalle misure drastiche che mirano a contenere la sua diffusione è l’Asia. Quella regione è un mercato in crescita sia per la produzione di additivi in ​​generale che per Materialise […] La seconda regione in cui questo è influenzato dal virus è l’Europa, la regione chiave per il nostro segmento di produzione. ”

Be the first to comment on "Materialise risultati finanziari del quarto quadrimestre 2019"

Leave a comment