Match.com il dating con la stampa 3d un negozio in cui le donne possono toccare le bambole dei modelli prescelti

Match.com, il servizio di dating online, ha lanciato una nuova campagna pubblicitaria a Londra che sta cercando di mostrare alle donne i ragazzi della sua piattaforma in cerca d’amore. La campagna, che è per ora sperimentale, è costituita da figurine miniaturizzate stampate in 3D di sette modelli scelti.

Oltre al problema ovvio di presentare ad una vasta base di donne  sette uomini tra cui scegliere (grazie a Match, per averne trovati sette di buoni ).  Possiamo almeno seguire l’uso divertente della tecnologia della stampa 3D  in questa  campagna..

Il negozio un pop-up shop cioè un negozio temporaneo che si chiama Model Males, era a Marylebone fino al  4 agosto 2017 . Disponevono di diverse copie di ogni modello stampato in 3d, ciascuno confezionato come una bambola, con le informazioni di contatto e una piccola biografia all’interno. Visitando il negozio in futuro si potranno esaminare  le caratteristiche di sette uomini, compresa l’età, l’occupazione e le loro “migliori qualità”  accolte con un bicchiere di prosecco.

La campagna bizzarra è stata concepita dall’agenzia pubblicitaria Match di Brands2Life, che ha collaborato con Mini You, uno specialista di stampa 3d a dell’ East London, per realizzare le figurine in miniatura.

“L’incontro deve sempre essere divertente”, ha dichiarato Vicki Pavitt, esperta di incontri di Match.com. “Ma può essere difficile a volte. C’è una lista sempre crescente di termini  usati per etichettare il lato negativo del dating, ma dobbiamo smettere di concentrarci su questi e iniziare a celebrare gli uomini e le donne  che cercano la persona giusta “. (Fintanto che quella persona è giovane, in forma e etero secondo il dating).

“L’idea dietro i modelli maschi è quella di mostrare uomini brillanti e affidabili che non avrebbero nemmeno pensato ad apparire su una piattaforma di dating, continua. “Ci sono molti uomini  là fuori e questo è un modo per dare alle donne il potere e l’opportunità di trovare il proprio modello maschile da portare a casa”.

Non siamo sicuri di come questo progetto dia alle donne il potere o le opportunità di incontri, poiché sta sostanzialmente mettendo sette tipi “fortunati” vale a dire bellissimi su un piedistallo. In definitiva però, sembra che gli uomini possano avere la loro scelta da un mazzo e non dall’altro. D’altra parte il problema delle piattaforme di dating è avere la componente femminile , in quanto i maschietti la riempiono rapidamente

Se il progetto pilota va bene, Match potrebbe anche aprire altri negozi  pop-up  in tutto il Regno Unito.

Ma una domanda sorge spontanea ai maschietti : Perchè non ci sono le bamboline delle ragazzetra cui scegliere ?

Be the first to comment on "Match.com il dating con la stampa 3d un negozio in cui le donne possono toccare le bambole dei modelli prescelti"

Leave a comment