Markforged ha annunciato l’apertura di un impianto di produzione di 2500 mq a Billerica, nel Massachusetts

Il pluripremiato fornitore di stampanti 3D in composito e metallo Markforged ha annunciato l’apertura di un impianto di produzione di 25.000 piedi quadrati a Billerica, nel Massachusetts. Il nuovo sito mira a supportare la produzione di materiale dell’azienda, che è aumentata dell’81% rispetto allo scorso anno.

“Con la significativa crescita delle stampanti Markforged sul campo, il consumo dei nostri materiali continua ad aumentare a un ritmo rapido”, ha spiegato Matt Gannon, Vice President of Operations di Markforged.

“La nostra nuova struttura ci offre la capacità di soddisfare le esigenze di oggi e le operazioni per gli anni a venire. Billerica è stata la scelta perfetta per la nostra espansione. La regione è un focolaio per le aziende manifatturiere e tecnologiche ed è strategicamente posizionata con accesso a partner chiave e competenze per supportare il team.

All’inizio di quest’anno, Markforged ha raccolto altri 82 milioni di dollari di finanziamenti in serie D per “contribuire ad accelerare la tabella di marcia del prodotto”. Successivamente, la società ha istituito la sua prima sede europea a Dublino, in Irlanda. A questo è seguito un nuovo centro di ricerca e sviluppo a Cambridge, nel Massachusetts, che supporta la sua piattaforma tecnologica di intelligenza artificiale chiamata Blacksmith . Come terza espansione dell’azienda, lo stabilimento di Billerica consentirà più del doppio della sua capacità produttiva.

Come affermato da Markforged, “la domanda è esplosa per i materiali Markforged e le stampanti 3D” a seguito delle sue precedenti espansioni. Il nuovo sito attualmente ospita 35 dipendenti e mira ad aggiungere altri 25 assunti nel prossimo futuro. Il suo obiettivo principale è supportare la fabbricazione di tutti i materiali Markforged utilizzati dalle aziende nei settori aerospaziale, automobilistico e manifatturiero. Questo include il recente rilasciato nylon stampa Onyx FR 3D , un materiale composito ignifugo e Inconel 625 una superlega a base di nichel, compatibile con il metallo X .

Nel mezzo delle espansioni fisiche dell’azienda, la tecnologia di Marforged è stata parte integrante del miglioramento della produttività per i suoi clienti. In un caso recente , la stampante 3D Mark Two ha ridotto i tempi di consegna e i costi di un’azienda globale di servizi energetici, creando 53 parti uniche.

Inoltre, Markforged ha anche collaborato con Carahsoft Technology Corp , un fornitore di soluzioni IT governative, introducendo i sistemi dell’azienda nel settore pubblico. Carahsoft fornisce al governo degli Stati Uniti le tecnologie di produzione additiva industriale dell’OEM, agendo come aggregatore e distributore del governo principale di Markforged .

Be the first to comment on "Markforged ha annunciato l’apertura di un impianto di produzione di 2500 mq a Billerica, nel Massachusetts"

Leave a comment