MakerOS il gestionale open source per chi lavora nel mondo della stampa 3d

Manulith lancia MakerOS: un sistema operativo open per la gestione produttore di affari

Avviare  una attività di stampa in 3D non è facile. Basti pensare a tutto il tempo, l’ energia e il denaro che devono essere investiti prima ancora di avere un solo cliente. E come molte start-up può essere un’impresa rischiosa. Fortunatamente, Mike Moceri di Manulith un provider di stampa 3D di Detroit  ha appena rilasciato un sistema operativo in grado di rendere la vita delle start-up un po’ più facile.

Si chiama MakerOS, e la sua unica intenzione è quella di aiutarvi nella gestione , in particolare di negozi web, interazioni coi clienti e pagamenti. Questo software white label ( che quindi potete anche rimarchiare liberamente ) è liberamente scaricabile e fornisce alle aziende una  dashboard direttamente sul proprio sito web che apre delle linee di comunicazione con i vostri clienti senza investire vagonate di soldi. È dotato di tutti gli strumenti necessari per la razionalizzazione e la gestione del processo di preventivazione, dei progetti, dei clienti e dei pagamenti. MakerOS ha anche un visualizzatore personalizzabile, una  chat coi clienti, il cloud storage e opzioni di fatturazione personalizzate. I costi sono basati sulle transazioni.

Mike Moceri ha creato questo software dopo aver sperimentato le difficoltà di start-up di una azienda nel campo della stampa 3D. Negli  anni ha avuto un discreto di successo nella zona di Chicago con la stampa 3D

MakerOS elimina efficacemente tutte le pratiche commerciali efficaci che ossessionano i primi anni di start-up. “MakerOS è la piattaforma di gestione aziendale più accessibile per le persone e le aziende che fanno le cose, e definisce lo standard per il futuro dei processi di produzione, nella stampa 3d ” ci dice. “Con la nostra piattaforma, abbiamo creato uno strumento di gestione aziendale basata su cloud ,incredibilmente facile da usare, e molto conveniente. Il processo tipico di un fornitore di servizi di stampa 3D per essere pagato e per eseguire un ordine può richiedere settimane, MakerOS riduce  questo tempo  fino a un giorno o addirittura a minuti  . ”

In breve, MakerOS potrebbe essere proprio quello che serve per la vostra start-up di stampa 3D  . Nei prossimi mesi sarà lanciata una beta pubblica  , quindi tenete d’occhio il sito MakerOS per maggiori dettagli.

Be the first to comment on "MakerOS il gestionale open source per chi lavora nel mondo della stampa 3d"

Leave a comment