Lumi Industries Kickstarter per il suo VVD (Volumetric Visualization Device)

Dalle nuove stampanti 3D e software 3D ai più recenti prodotti personalizzabili stampati in 3D , ci piace tenerti aggiornato sulle ultime campagne di crowdfunding sul famoso sito Kickstarter , la più grande piattaforma di finanziamento al mondo per progetti creativi.

Negli ultimi anni , abbiamo seguito il lavoro della startup italiana Lumi Industries , che ha introdotto una  stampante DLP 3D semi-professionale due anni fa. L’avvio ha avuto il successo di Kickstarter in passato e spero di vederlo di nuovo con la sua ultima campagna , che è per un progetto che, come ci dice Manuela Pipino di Lumi, “strettamente correlato alla stampa 3D”.

La startup ha recentemente lavorato con visualizzazioni 3D e immagini volumetriche (quello che molti potrebbero ancora pensare come ologrammi) e sta sviluppando il suo VVD (Volumetric Visualization Device) in attesa di brevetto  . Secondo la campagna Kickstarter per il VVD, è un dispositivo di visualizzazione grafica che forma una rappresentazione visiva di un oggetto in tre dimensioni fisiche. Il dispositivo offre a un numero illimitato di persone la possibilità di ottenere una visualizzazione 3D di qualsiasi contenuto 3D.

“Avevamo bisogno di una tale tecnologia per essere in grado di rivedere i modelli 3D prima di passare alla stampa 3D, ma dopo averlo creato, abbiamo immaginato molti altri settori in cui potrebbe essere di grande utilità come: formazione / istruzione, campo medico / odontoiatrico, musei / mostre, marketing e comunicazione “, ha detto Pipino a 3DPrint.com.
Il VVD proietta gli strati orizzontali di un modello 3D su un film speciale che vibra molto rapidamente, che sfrutta qualcosa chiamato persistenza della visione – una caratteristica che consente alle persone di conservare un’immagine molto tempo dopo che è stata rimossa. È facile da usare: basta caricare qualsiasi modello 3D e premere il pulsante Visualizza per creare una vera visualizzazione volumetrica tridimensionale dei tuoi contenuti.

L’avvio ha portato il VVD sulla strada di numerosi eventi internazionali, come formnext e CES, e ha ricevuto molti feedback positivi su di esso – il dispositivo è stato persino premiato con l’onore del Maker of Merit alla European Maker Faire di Roma l’anno scorso. Così Lumi ha deciso di lanciare il suo VVD su Kickstarter.

Mentre gli ologrammi possono essere visti solo da determinati angoli, le visualizzazioni volumetriche possono essere esplorate da qualsiasi punto di vista. Inoltre, più persone possono condividere l’esperienza e guardare allo stesso tempo, e poiché il VVD non richiede occhiali aggiuntivi, l’affaticamento della vista diminuisce.

“Con VVD puoi esplorare il design che hai appena creato o ricontrollare tutti i dettagli del componente meccanico che hai appena sviluppato, come se fosse già nella tua mano, prima di andare alla prototipazione”, afferma la campagna. “Perché quando progetti in 3D, stai guardando il tuo lavoro su uno schermo bidimensionale. La prospettiva, creata attraverso effetti visivi, ci permette di avere un’idea del volume e delle proporzioni di ciò che stiamo progettando, ma, credeteci, per vedere il vostro modello così com’è, non è la stessa cosa! ”

Il VVD ha molte applicazioni in campo medico, in quanto offre ai tecnici un nuovo modo di guardare le immagini 3D create da sezioni 2D prese da scansioni MRI e CT. Mantiene anche le persone più impegnate in classe e nei musei, grazie alla sua natura interattiva.

Ci sono ancora più di tre settimane per andare alla campagna Vick Kitchstarter di Lumi, e l’Incredible Early Bird Special è ancora disponibile – per un impegno di € 1.899, puoi ricevere il tuo VVD entro febbraio 2019. Se questo costo è un po ‘ripido e vuoi solo supportare la startup, € 30 ti regaleranno una maglietta speciale.

 

Be the first to comment on "Lumi Industries Kickstarter per il suo VVD (Volumetric Visualization Device)"

Leave a comment