Lo Space X Falcon 9 stampato in 3d da Oliver Braun

Un hobbista  tedesco ha   dimostrato quanto sia in grado di raggiungere un utente la prima volta che si mette a stampare in 3d. Ha stampato con successo in 3D un modello in scala dettagliata di un razzo Space X, che  gli è così ben riuscito che ora gestisce un piccolo laboratorio che li produce, e diversi dipendenti Space X chiedono a lui i modellini.

Conosciuto affettuosamente come ‘Oli’, Oliver Braun ( un cognome una garanzia come Von Braun ) gestisce uno studio di animazione e società di produzione cinematografica a Bad Salgau, in Germania. Il suo background è in design e il suo lavoro richiede di creare regolarmente modelli CAD virtuali, ma prima di questo progetto di stampa 3D non aveva mai provato a fare alcun tipo di modello fisico. È stato motivato dalla sua passione per lo spazio (quando non lavora, gestisce un piccolo laboratorio di razzi nel suo studio) e dalla mancanza di modelli aerospaziali a prezzi accessibili sul mercato. Una delle principali ossessioni di Braun era il razzo Space X Falcon 9, che ha fatto la storia come il primo razzo riutilizzabile del mondo, quindi ha deciso di provare  la stampa 3D e   di creare una replica del Falcon 9 per se stesso.

I modelli 3D virtuali che Braun aveva fatto in precedenza erano modelli poligonali messi insieme in 3D Max, software utile per applicazioni visive come giochi o animazioni. La creazione di un modello fisico 3D richiede tuttavia un approccio completamente diverso, in quanto ogni parte del modello è visibile e fa parte della struttura complessiva. ” (A) il modello fisico deve avere un’integrità strutturale e deve essere progettato tenendo in considerazione l’assemblaggio ” dice Braun. ” Ad esempio, non è possibile avere parti che si intersecano. Questo è stato un fatto nuovo per me e non mi aspettavo che tutto funzionasse bene. Ho avuto forse cinque o sei componenti che ho dovuto ri-ingegnere e ricostruire, ma il resto è andato bene. ”

Dopo una vasta ricerca sulle soluzioni FDM disponibili, Braun ha optato per la stampante Formlabs ‘Form 2 SLA 3D. Ha usato il materiale Formlabs ‘Standard Grigio Resina e il   Falcon 9 che finito misura un metro è stato finalmente assemblato in 44 diverse componenti stampate in 3D. La stampa 3D ha impiegato circa 30 ore, con 20 ore di post-elaborazione.

Egli ammette che è stato sconvolto da quanto  l’intero processo si sia rivelato essere comprensibile: “Dopo aver ottenuto la Form 2, ero veramente sorpreso di quanto fosse facile. Non mi aspettavo che funzionasse come un “Printing for Dummies”. Pensavo forse che avrei dovuto consumare  tre o quattro litri di resina in prove  fino a che la stampante non fosse finalmente calibrata e io la avessi capita, ma la maggior parte delle parti si è rivelata estremamente facile proprio fin dall’inizio “. Dopo il suo primo successo Braun ha continuato a provare modelli di stampa 3D di altri razzi Space X e nove mesi dopo gestisce un piccolo laboratorio che produce e vende questi modellini.

La Form  2 è in grado di stampare tutti i tipi di dettagli intricati, contribuendo alla precisione e alla qualità professionale della creazione. Ad esempio, un paio di sporgenze per una versione da 50 cm del razzo Falcon 9 erano così piccole che non sarebbero state sufficientemente robuste per fornire supporto. Ciò ha significato che dovevano essere stampate con un centro cavo, in modo da poter essere rinforzate con barre in fibra di carbonio. Il processo di stereolitografia della Form  2 ha gestito con facilità questa e altre parti.

Dopo aver pubblicato con entusiasmo i risultati dei suoi primi esperimenti di successo su Reddit e sul gruppo Facebook di Space X, Braun ha ottenuto un ottimo riscontro positivo. Il suo lavoro è stato descritto sulla home page di Reddit come uno dei post dal trending più elevato e l’esposizione lo ha portato a contatto con diversi dipendenti di Space X. Sono rimasti stupiti della qualità dei suoi modelli stampati in 3D, che hanno superato anche le repliche ufficialmente prodotte dal fornitore di modelli professionali di Space X. Braun sta ora lavorando su 2 repliche speciali, una per i dipendenti dello Space X e un razzo modello per la testata di carico per Elon Musk, che la vuole avere tutta per sé.

” Complessivamente, sono molto grato ”, dice Braun. ” Inizialmente ho iniziato tutto questo come un progetto personale  . Volevo solo provarlo . Sono super felice, questo progetto ha superato tutte le mie aspettative. ”

Be the first to comment on "Lo Space X Falcon 9 stampato in 3d da Oliver Braun"

Leave a comment