Lo scanner 3D Scoobe 3D tre tecnologie che lavorano insieme

Scoobe3D è una nuova tecnologia di scansione 3D che è ora disponibile su Kickstarter. Scoobe3D mira a rendere la scansione 3D una  tecnologia facile da usare che possa consentire a chiunque di ottenere scansioni palmari accurate. La scansione 3D esiste da decenni, ma la tecnologia è complicata, costosa e spesso richiede molte scansioni ripetute per ottenere un file corretto. I clienti aziendali possono utilizzare dispositivi di scansione di fascia alta spesso a costo di centinaia di migliaia di dollari. Anche allora diversi scanner sono adatti per diverse applicazioni. Alcuni scanner sono in grado di eseguire scansioni a condizione che l’oggetto non sia lucido o che sia necessario posizionare adesivi su tutto l’oggetto affinché possano funzionare. Fai una mossa falsa e devi ricominciare tutto da capo. Altre piattaforme di scansione riempiono le stanze o richiedono complessi dispositivi giradischi. La scansione 3D, anche quando funziona bene, spesso richiede una grande pulizia dei file in CAD. La maggior parte degli utenti desidera la scansione 3D perché gli oggetti che si desidera analizzare sono molto complessi da eseguire in CAD, quindi ciò compromette l’intero scopo della scansione. Il sogno della scansione 3D è comunque molto più avanzato rispetto alle attuali capacità limitate. Anche i sistemi di fascia alta sono complessi da utilizzare e richiedono molte competenze, spesso specifiche per tale tecnologia di scansione. Esistono alcune opzioni di scansione 3D a basso costo, ma spesso richiedono molto lavoro manuale, letteralmente e in senso figurato.

Scoobe3D punta a cambiare tutto questo combinando in modo intelligente tre diverse tecnologie di scansione in un unico dispositivo. Usando ciascuna tecnologia di scansione per rinforzare e correggere l’altro, Scoobe3D vuole rendere la scansione facile, replicabile e veloce. Il dispositivo dedicato Scoobe3D combina tutto l’hardware necessario in un dispositivo leggero e di facile utilizzo. Qualunque sia il tipo di tremore o scossa della mano che di solito fa incasinare una scansione viene superato da Scoobe3D. Si può anche mettere giù il dispositivo a metà scansione e riprenderlo in seguito. Scoobe3D è portatile, facile da usare e può essere utilizzato senza alcun addestramento iniziale. A causa della nuova tecnologia, i file di output di Scoobe3D non richiedono processi di post-elaborazione costosi e lunghi in CAD.

Esistono due versioni di Scoobe3D: Basic utilizza la nuova tecnologia di scansione 3D di polarizzazione. Ha una precisione di 0,5 mm per piccoli oggetti di 20 cm x 20 cm. Uno avrebbe bisogno di una base di scansione per utilizzare questa unità ed è meno utilizzabile rispetto a Scoobe3D.

Lo Scoobe3D ha polarizzazione con una videocamera aggiuntiva. Può essere utilizzato per scansionare una stanza fino a 300 metri quadrati (3000 piedi quadrati). Può anche essere usato per scansionare oggetti di grandi dimensioni che misurano tre o tre metri. Può farlo fino ad una precisione di 0,1 mm.

Come funziona?

Lo scanner 3D Scoobe 3D è un dispositivo in attesa di brevetto basato sulla polarizzazione. Oltre alla scansione 3D di polarizzazione, combina anche due altre tecnologie di scansione 3D provate e reali. Tempo di volo e fotogrammetria La scansione 3D è combinata con la polarizzazione per creare un trio di tecnologie che si rafforzano e migliorano a vicenda. Scansione 3D del tempo di volo misura il tempo che impiega un raggio di luce per raggiungere un oggetto. Time of Flight La scansione 3D è molto veloce e ignora molti dei problemi che altre tecnologie hanno con la velocità e le trame della superficie. La fotogrammetria usa un normale obiettivo per catturare le informazioni sull’immagine dall’oggetto. Fotogrammetriadi solito richiede molti obiettivi e un processo di cucitura separato insieme e quindi non è così veloce. È anche povero nel determinare dove esattamente i punti sull’oggetto sono in relazione l’uno con l’altro. È tuttavia eccellente nel catturare la definizione, la consistenza e il colore di un oggetto. Combinando fotogrammetria e Time of Flight, Scoobe3D prende un processo veloce che sa dove ogni punto del tuo oggetto è e lo combina con una tecnologia che sa come appare quel punto. Questo dà il meglio di entrambi i mondi.

Ma il vero genio di Scoobe3D viene alla ribalta aggiungendo Polarization 3D Scanning al mix. Ciò che crea il tempo di volo è una mappa di profondità che mostra un sacco di punti corrispondenti al tuo oggetto. Questa mappa di profondità è una sorta di pittura in base ai numeri nella guida 3D ai bordi del tuo oggetto. Spesso queste mappe di profondità hanno buchi, aree sfocate e aree con poca o nessuna informazione in esse. Se si sovrappone una fotogrammetriaserie di immagini su quella mappa di profondità (e le allinea perfettamente!) quindi si ha un ricco arazzo di colori da mostrare. Se confrontiamo questo processo con il lancio di una tenda, avremmo una cornice solida e avremo avvolto la nostra tenda su di essa. Se hai mai installato una tenda, sai che finora sembra che abbiamo percorso una lunga strada, ma la parte difficile è solo all’inizio. Solo quando combiniamo correttamente la tela e il telaio otteniamo una tenda funzionante. Questo elemento è curato da Polarization 3D Scanning. Attraverso Polarization 3D Scanning l’immagine è polarizzata. Questa polarizzazione apporta più consistenza e dettagli che ci permettono di abbinare ogni punto in modo preciso. Quindi se Time of Flight è il frame della tenda, Photogrammetryè la tela e Polarization 3D Scanning sono le istruzioni. Grazie a questa combinazione unica, Scoobe3D offre risultati più rapidi, rapidi e accurati rispetto ad altre tecnologie.

Chi c’è dietro Scoobe3D?

Julian Berlow ha studiato fisica con una specializzazione in fisica dello stato solido e ottica. Ha lavorato come team leader in R & D presso il gruppo BMW e Quiss AG. Julian ha realizzato strumenti ottici, sistemi di ispezione ottica 3D e ha svolto un lavoro aggiuntivo nell’elaborazione delle immagini. La sua vasta esperienza molto specializzata si è riunita per consentirgli di fare una scoperta nel 2015 nel campo della scansione polarizzata 3D. Successivamente ha brevettato questa scoperta e ha lavorato per trasformarlo in un prodotto dal 2017. Oltre a quattro prototipi hardware e innumerevoli revisioni software, il team ha raggiunto la comunità dell’hardware. Julian, ora affiancato da altri otto per aiutarlo a intervistare oltre 200 membri della comunità a Maker Faires per scoprire i loro bisogni. Ciò li ha portati a concentrarsi su un dispositivo palmare tascabile indipendente. Questo dispositivo è stato migliorato numerose volte e sono stati depositati ulteriori brevetti. Ora il team di Scoobe3D è pronto a rivelare lo Scoobe3D al mondo.

Be the first to comment on "Lo scanner 3D Scoobe 3D tre tecnologie che lavorano insieme"

Leave a comment