Lo scanner 3D Polyga H3

POLYGA LANCIA IL NUOVO SCANNER 3D PORTATILE H3 – SPECIFICHE TECNICHE E PREZZI

Polyga , uno sviluppatore di scanner 3D con sede in Canada, ha annunciato il rilascio del suo nuovo scanner 3D portatile H3.

Descritto come uno scanner 3D portatile “per tutti gli usi”, l’H3 è progettato per scansionare persone, artefatti, oggetti artistici e parti meccaniche in modelli 3D digitali.

Un obiettivo per Polyga mentre stava sviluppando l’H3 era quello di garantire che le sue scansioni 3D fossero comparabili in termini di qualità a quelle prodotte dagli scanner fissi, secondo Thomas Tong, presidente di Polyga Inc: “Volevamo creare uno scanner 3D portatile che produce dati di scansione buono come i nostri scanner 3D fissi. Questo sistema portatile professionale utilizza i nostri modelli di scansione multi-immagine proprietari per l’acquisizione 3D che abbiamo tradizionalmente utilizzato con i nostri scanner 3D fissi. Ecco perché l’H3 acquisisce scansioni ad alta precisione in un solo colpo. ”

“IL SISTEMA PRODUCE DATI DI ALTA QUALITÀ SIA IN MODALITÀ PALMARE CHE FISSA.”

Con sede a Vancouver, Polyga è uno sviluppatore di scanner 3D e software di elaborazione mesh, con oltre 10 anni di esperienza nella costruzione di tecnologia per complessi requisiti di imaging 3D.

La sua linea di scanner 3D copre diversi tipi per diverse applicazioni. Gli scanner 3D fissi dell’azienda includono la gamma Polyga Compact . Questa serie compatta, progettata per essere facile da usare, comprende un totale di 5 scanner 3D, che vanno da opzioni più piccole e convenienti a sistemi più potenti e più grandi come lo scanner 3D L6. Altri scanner 3D fissi forniti da Polyga includono Polyga Carbon, un’opzione più versatile con un FOV regolabile.

L’anno scorso, Polyga ha anche stipulato un accordo di distribuzione con il collega sviluppatore di scanner 3D Thor3D , con sede in Russia, per rivendere i prodotti del portafoglio degli altri . L’accordo significava che Polyga è ora un distributore dello scanner 3D portatile Calibry di Thor3D , mentre Thor3D fornisce il software XTract3D di Polyga, un plug-in per Dassault Systèmes SOLIDWORKS. Il plugin facilita l’uso dei dati di scansione all’interno di sistemi CAD / CAM legacy. Le caratteristiche principali di XTract3D includono semplici strumenti di sketch (ad es. Adattamento e snap), nonché la capacità di gestire grandi quantità di dati della nuvola di punti.

Il nuovo scanner 3D H3 portatile di Polyga è alimentato da due fotocamere in grado di raggiungere 700 fotogrammi al secondo, che secondo l’azienda consente all’H3 di catturare oggetti fisici in modelli 3D digitali “in pochi minuti”.

Gli usi dell’H3 includono oggetti di scansione 3D di dimensioni comprese tra circa 10 cm e 2 metri per applicazioni in produzione, arte, archeologia, medicina, visione artificiale, ricerca e design.

Il nome “H3” deriva da tre caratteristiche che Polyga ritiene siano attributi notevoli del sistema: palmare, alta precisione e ibrido. Un sistema point and shoot, l’H3 può produrre fino a 1,5 milioni di punti per scansione con una precisione fino a 80 micron (0,08 mm) per scansione e può anche trasformarsi in uno scanner 3D fisso a mani libere.

Lo scanner 3D portatile Polyga H3 è disponibile per l’acquisto oggi dal sito Web Polyga , con prezzi a partire da $ 9,990 USD. Di seguito troverai le specifiche tecniche per il kit.

Scanner 3D Polyga H3 Specifiche tecniche
genere Scanner 3D portatile
Dimensione (mm) 280 x 200 x 60
Telecamere (fotogrammi al secondo) 2 x 700 FPS, opzione monocromatica o colorata
Software Flexscan3D per l’acquisizione e la post-elaborazione 3D
Tecnologia Pattern multi-imaging a luce strutturata per acquisizione 3D
Modalità (2 in 1) Modalità portatile, modalità stazionaria (montata su un treppiede)
Campo visivo (mm) Da 205 x 112 a 455 x 252
Distanza punto-punto (mm) 0,5 o meglio
Precisione Fino a 80 micron (0,08 mm)

Be the first to comment on "Lo scanner 3D Polyga H3"

Leave a comment