Lithoz CeraFab 7500 in Brasile

Lithoz entra nel mercato brasiliano con la vendita di due stampanti 3D CeraFab 7500 alla società biotecnologica

Plenum, un’azienda biomedica con sede in Brasile, ha recentemente adottato due stampanti 3D Lithoz CeraFab 7500 per supportare la produzione di impianti ossei di nuova generazione. L’acquisto e l’installazione segna un passo emozionante nel settore AM brasiliano per Lithoz , uno specialista austriaco nella stampa 3D in ceramica ad alte prestazioni.

All’interno della nazione sudamericana, Plenum è all’avanguardia nelle biotecnologie. Specializzata principalmente in salute e odontoiatria, l’azienda è diventata nota anche per i suoi impianti di sostituzione ossea per la mascella realizzati con un materiale bioceramico riassorbibile sviluppato in casa.

Adottando la piattaforma di produzione di additivi ceramici di Lithoz, in particolare CeraFab 7500, Plenum prevede di far avanzare in modo sostanziale il flusso di lavoro di produzione degli impianti. Per Lithoz, l’acquisto di due delle sue stampanti 3D CeraFab 7500, segna la sua prima vendita a un cliente in Brasile.

“Crediamo fortemente nel mercato brasiliano”, ha affermato Johannes Homa, CEO di Lithoz. “E siamo lieti di avere un’azienda così innovativa come primo cliente in questo importante mercato. Plenum ha dimostrato di essere dei veri pionieri e sono sicuro che vedremo molte altre innovazioni rivoluzionarie da Plenum in futuro. “

Il settore sanitario brasiliano è attualmente elencato tra i primi dieci al mondo, grazie in parte alla sua natura progressiva e universale. Ad esempio, il paese offre assistenza sanitaria gratuita ai suoi residenti dal 1988. Questo lo rende un caso particolarmente interessante per la produzione additiva, che potrebbe trasformare aspetti dei flussi di lavoro sanitari del paese.

Il Dr. Alberto Blay, CEO di Plenum, ha commentato il suo recente investimento nella tecnologia di stampa 3D di Lithoz, dicendo: “Lithoz ci ha aiutato nella nostra ricerca installando queste due macchine nelle nostre strutture, ed è stato anche in grado di sviluppare una sospensione completamente processabile per noi da utilizzare nel nostro processo di produzione. “

Come azienda leader nella stampa di ceramiche 3D, Lithoz offre una gamma di stampanti 3D e materiali ceramici bioriassorbibili adatti per applicazioni dentali e mediche. La società detiene attualmente una certificazione ISO 9001-2015 e vanta una quota di esportazione di quasi il 100%. Di recente, quando abbiamo visitato gli uffici dell’azienda a Vienna, hanno condiviso con noi che si stanno preparando a crescere in modo significativo e che il settore medico è uno dei suoi mercati target principali.

Be the first to comment on "Lithoz CeraFab 7500 in Brasile"

Leave a comment