Lisa 2 la nuova stampante 3d SLS più grande di Sinterit e il software Sinterit Studio 2018

Alcuni anni fa, Sinterit ha introdotto Lisa , una stampante 3D desktop SLS che prometteva di rendere la sinterizzazione laser selettiva in 3D la tecnologia di stampa accessibile a chiunque. Lisa è stata all’altezza di questa promessa e da allora è diventata un nome familiare nel settore della stampa 3D, in particolare nell’area SLS. La stampante 3D è una macchina compatta, facile da usare e dal prezzo ragionevole per la tecnologia, e ora Sinterit sta espandendo la sua gamma con Lisa 2 – una versione più grande e più potente della Lisa che consente di realizzare pezzi più grandi e con più materiali.

” Nel 2014 Sinterit è stata la prima azienda a introdurre la sua stampante SLS desktop-size, la stampante SLS più conveniente del suo tempo”, ha affermato Konrad Głowacki, co-fondatore di Sinterit. “Ha dato vita a un segmento SLS desktop completamente nuovo, in cui questa tecnologia è finalmente disponibile per l’intera gamma di settori e offre illimitate possibilità creative per progettisti e ingegneri. Negli ultimi 3 anni abbiamo utilizzato 3 toni di polvere, stampato 20000 stampe e ora con questa esperienza il nostro team di esperti SLS sta facendo un passo in più – stiamo lanciando la seconda, ancora più potente macchina “.

Lisa 2 può produrre stampe 3D fino a quasi 32 cm in un unico pezzo. Come il suo predecessore, impiega la tecnologia SLS, che può creare parti dettagliate e precise senza bisogno di supporti. Dispone anche di una camera di azoto che consente molti più materiali rispetto alla Lisa originale.

“Ho utilizzato Sinterit Lisa 1 già da 1 anno poiché era la scelta migliore per soddisfare tutti i requisiti: possibilità di stampare strutture complesse, prezzo, velocità, affidabilità. Ora non vedo l’ora di consegnare Lisa 2 che mi darà la possibilità di sperimentare materiali e stampare pezzi più grandi, “Professor Dr.-Ing. Rigo Herold ha dichiarato a 3DPrint.com.

“I clienti sono soddisfatti delle nostre polveri, ma ne stanno ancora chiedendo di nuove”, ha detto il cofondatore di Sinterit, Michał Grzymala-Moszczynski. “Ecco perché abbiamo deciso di offrire loro un’opzione per sperimentare. Con una camera di azoto, possiamo creare un ambiente speciale all’interno della stampante e ampliare l’elenco dei potenziali materiali. ”
I materiali di stampa 3D per Lisa 2 includono plastica resistente resistente agli agenti chimici, Nylon PA12 e Flexa Black, un materiale TPU per applicazioni gommose, nonché il nuovo Flexa Gray, che presenta una maggiore flessibilità, e PA11, che ha una resistenza chimica e meccanica superiore . Il reparto R & D continua a lavorare su materiali aggiuntivi, inoltre i clienti sono liberi di sperimentare materiali diversi per conto proprio.

L’ampia varietà di materiali con cui Lisa 2 può stampare consente ai clienti di utilizzarlo per un’ampia varietà di applicazioni, sia di prototipazione che di parti funzionali in settori quali l’industria automobilistica, l’elettronica, la robotica, la plastica, la medicina e altro ancora. Nylon PA12 è il materiale più popolare, con il quale i clienti possono stampare oggetti come turbine, tubi e alloggiamenti elettronici, mentre con Nylon PA11 stampano articoli come manici e maniglie. Materiali più flessibili si prestano a cose come sigilli e cavalletti flessibili.

Insieme alla nuova Lisa 2, Sinterit sta anche rilasciando il suo software Sinterit Studio 2018, che offre più automazione e una migliore esperienza utente complessiva.

“Ora con macchine così economiche e semplici, è possibile passare da altre tecnologie 3D limitate e ottenere stampe potenti da SLS, semplicemente sul desktop”, ha affermato Paweł Szczurek, CEO di Sinterit.
La Sinterit Lisa 2 ha un prezzo di  14,900 dollari per la stampante 3D stessa, e per l’intero sistema end-to-end, che include Sinterit Sandblaster e Sieve , il costo è di 17,400 dollari. Le consegne inizieranno a settembre e i preordini possono essere effettuati dal sito Web di Sinterit ora.

Be the first to comment on "Lisa 2 la nuova stampante 3d SLS più grande di Sinterit e il software Sinterit Studio 2018"

Leave a comment