L’Hoonitruck di Ken Block la più grande parte in metallo stampata in 3D per un veicolo

Ford ha fatto la storia con la più grande componente automobilistica stampata in metallo 3D per Hoonitruck di Ken Block

Il gigante automobilistico americano Ford sta mettendo la tecnologia di stampa 3D in una varietà di usi, con il risultato che i veicoli sono reali e riproducono la massima qualità. La leggendaria casa automobilistica utilizza la stampa 3D come un modo rapido ed economico per creare parti di prototipi e sperimentare un’intera gamma di disegni diversi in un breve lasso di tempo. Ora la società rivendica un record per la più grande parte in metallo stampata in 3D per un veicolo da lavoro nella storia automobilistica. Quel veicolo è il pickup Ford “Hoonitruck” di Ken Block.

“Hoonitruck” è la stella dell’ultimo video di Gymkhana 10 di Ken Block. È basato su un Ford F-150 del 1977 e ha lo stesso motore V6 EcoBoost V6 biturbo da 3,5 litri della Ford GT, messo a punto per fornire più di 900 cavalli di potenza.

Eppure, questo progetto non sarebbe stato possibile senza l’ingegnerizzazione rivoluzionaria di Ford Performance e dei ricercatori in Germania. Gli ingegneri Ford Performance negli Stati Uniti hanno eseguito simulazioni delle prestazioni del motore e hanno collaborato con un team di ingegneri di ricerca Ford con sede in Europa per progettare la parte e condurre analisi strutturali. In collaborazione con l’istituto di produzione additiva digitale di RWTH Aachen, in Germania, il team ha realizzato un complesso collettore di aspirazione in alluminio che fornisce aria dai turbocompressori ai cilindri del motore.

“Siamo fortunati ad avere accesso a tecnologie incredibili, ma questo è stato un progetto che ci ha spinto – e la nostra potenza di calcolo – al limite assoluto”, afferma Raphael Koch, ingegnere, Advanced Materials and Processes, Ford Europa. “Il collettore ha una complessa struttura a forma di bobina che non può essere realizzata usando i metodi di produzione tradizionali e abbiamo finito per dissolvere i sistemi di supporto in acido”.

La stampa 3D offre flessibilità di progettazione per aiutare a ridurre il peso e migliorare le prestazioni. Con un peso di quasi 6 chili (13 libbre), il collettore per “Hoonitruck” impiegò cinque giorni per stampare. La creazione di forme complesse in un unico pezzo liscio sarebbe stata impossibile senza la stampa 3D, secondo Mr. Block.

“Penso che Ford abbia fatto un lavoro eccezionale. Questa è la mia parte preferita di “Hoonitruck”. Non avresti potuto farlo in altro modo, “disse Block.

In precedenza, Ford ha ricevuto premi dalla divisione Automotive della Society of Plastics Engineers per le parti stampate in 3D che sono state introdotte nei veicoli Ford Ranger e Mustang.

Be the first to comment on "L’Hoonitruck di Ken Block la più grande parte in metallo stampata in 3D per un veicolo"

Leave a comment