Let’s make it #SafeToPlay! Design Challenge 2020 da Wikifactory affrontare la nuova normalità del coronavirus

Affronta la “Nuova normalità” con la sfida del design #SafeToPlay di Wikifactory

Comunità di progettazione e collaborazione online Wikifactory ha avviato una sfida di progettazione, che si terrà dall’8 giugno al 5 luglio . Il ” Let’s make it #SafeToPlay! Design Challenge “è in corso con Snapmaker e 3DPrint.com come partner. Il concetto centrale è progettare nuove invenzioni, prodotti e soluzioni per la Nuova Normalità.

Sappiamo tutti che il mondo è sostanzialmente cambiato solo di recente. Cosa significherà la Nuova Normalità per tutti noi? Il team di Wikifactory ha pensato a qualcosa di semplice come giocare. Il gioco è fondamentale per l’educazione, ma ben oltre i tuoi anni più giovani, il gioco può ancora fornirti molta gioia. Ma come possiamo giocare ora esattamente? Come possiamo provare la gioia sfrenata di stare insieme, interagire e divertirci in modo sicuro?

La sfida è esattamente questa: quali prodotti puoi pensare che promuovono il gioco, ma farlo in un mondo prevalente di virus? Quali giochi, sport o attività interattive puoi riprogettare per il nuovo mondo? Quali prodotti fresati a CNC, incisi al laser o stampati in 3D riesci a immaginare che siano resistenti ai virus e divertenti?

Il concorso sarà giudicato da:
Daniel Charny (pluripremiato direttore creativo, curatore ed educatore di FixEd),
Zhijie Liang (Snapmaker)
Christina Rebel (Co-fondatrice di Wikifactory)
Agustin Arroyo (professore all’UVF Madrid e @flowalistik )
Henk Werner, cofondatore di TroubleMaker (Shenzhen)
Joris Peels di 3dprint.com
I fortunati vincitori riceveranno uno Snapmaker 2.0 A350, una “macchina per la fabbricazione digitale 3 in 1” in grado di incidere, fresare e stampare in 3D.

vincite:
1 ° premio:

Snapmaker 2.0 A350
Feedback sul tuo design
Mentoring dalla giuria per aiutarti a portare il tuo concept sul palco del prototipo
1 anno di abbonamento privato Wikifactory GRATUITO per il tuo team per un massimo di 10 collaboratori, del valore di 840 EUR
2 ° premio:

Snapmaker Original
Feedback sul tuo design
1 anno di abbonamento privato Wikifactory GRATUITO per il tuo team per un massimo di 10 collaboratori, del valore di 840 EUR
8 premi per il secondo classificato:

Feedback sul tuo design
1 anno di abbonamento privato Wikifactory GRATUITO per il tuo team per un massimo di 10 collaboratori, del valore di 840 EUR
Regole
Le voci del tuo progetto devono utilizzare almeno una tecnologia di fabbricazione digitale, tra cui stampa 3D, incisione laser o fresatura CNC (ma otterrai punti per la costruzione in tutte e tre).
È inoltre necessario includere materiali o processi antivirali nella presentazione .
” Puoi aggiungere elementi elettronici o oggetti esistenti a cui stai già lavorando, purché la tua iscrizione sia conforme alle regole della concorrenza. Questa è una grande sfida progettuale per creare oggetti divertenti che colmino il divario tra funzionalità, estetica, creatività, impatto sociale positivo e sicurezza. La presentazione e la documentazione sono essenziali. Il nostro gruppo di esperti valuterà anche l’estetica, i grandi concetti e la collaborazione del processo di progettazione. Quindi, non esitare a combinare la tua proposta di design con un tutorial passo-passo o un bel video per impressionare davvero la nostra giuria. “

Criteri di selezione per i finalisti
“Siamo alla ricerca di funzionalità, creatività, estetica, stampabilità (processo di produzione accessibile), qualità della documentazione (foto, GIF, video, processo di assemblaggio, FAQ …), collaborazione (coinvolgimento nel progetto e nei canali social) e tecnica o materiali antimicrobici utilizzati come materiali a base di rame.

“I progetti possono già essere disponibili su altre piattaforme, ma l’utente deve essere il creatore originale dei progetti per essere idoneo. Gli utenti possono inviare tutti i design che desiderano, ma vinceranno solo un premio. I vincitori saranno annunciati l’8 luglio 2020. ”

Le iscrizioni devono:
Puoi essere caricato su wikifactory.com , la prima piattaforma social al mondo per lo sviluppo collaborativo dei prodotti e il tuo spazio di lavoro all-in-one per collaborare, progettare e prototipare con il nostro straordinario software di visualizzazione 3D e controllo delle versioni. Qui troverai tutti gli strumenti di cui hai bisogno per realizzare un grande design
Includi l’argomento hashtag #SafeToPlay durante la creazione del progetto e invita subito @flowalistik a fornire tutoraggio e orientamento.
Condividi i tuoi social media preferiti, taggando Wikifactory e Snapmaker
Includere almeno una tecnologia di fabbricazione digitale, ad esempio stampa 3D, incisione laser o CNC,
Incorporare con cura materiali o processi antivirali nel progetto.
Incoraggia almeno uno dei suggerimenti di progettazione #SafeToPlay (vedi sotto)
Essere in grado di essere prodotto utilizzando uno Snapmaker 2.0 A350 (1 ° premio) e adattarsi alle dimensioni di lavoro di 320 mm X 320 mm X320 mm
Includi la documentazione completa del progetto
Suggerimenti #SafeToPlay per una progettazione più sicura dai virus:
“I” concetti di design “ammissibili devono incoraggiare almeno uno dei seguenti: ( Sulla base dei consigli dell’OMS per il pubblico)

Incoraggia le persone a lavarsi le mani (dipingendo giocattoli che dovranno lavarsi le mani dopo aver giocato)
Incoraggia il distanziamento sociale (frisbee, badminton …)
Resta a casa se non ti senti bene (giochi da tavolo, piste di marmo …)
Non toccarti il ​​viso (design del casco / maschera cosplay)
Prenditi cura di te e mantieni la salute (sport individuali resi più comodi, accessori per biciclette, pattini, veicoli elettrici …)
Ulteriori raccomandazioni includono la progettazione di dispositivi che possono essere facilmente smontati, consentendo una pulizia approfondita, l’utilizzo di materiali e tecnologie resistenti alla temperatura e antibatterici e la creazione di design originali e innovativi.

Se hai domande sulla tua progettazione, apri un problema sul tuo progetto e tagga il nostro sviluppatore di contenuti (@flowalistik) che ti seguirà e ti supporterà durante l’invio del progetto durante il concorso per aumentare le possibilità di creare un invio unico.

Migliori pratiche
Design semplice che consente una pulizia approfondita : materiali antimicrobici o resistenti ai virus che non si deformano a temperature elevate (PETG, ABS …)
Fai cose in diversi modi per migliorare la Nuova Normale : progettare un normale set da ping pong non è impressionante come un set da ping pong originale che implementa le modifiche di progettazione per evitare il contatto diretto.
In generale, una soluzione a cui puoi rivolgerti è il rame. Il filamento di rame, la realizzazione di oggetti in rame mediante galvanizzazione di stampe 3D o la realizzazione di parti in rame attraverso la fusione di cera (o in un pizzico di PLA) parti è un percorso semplice per la realizzazione di parti con qualità antimicrobiche. Di seguito puoi vedere una parte della società di stampa 3D spray fredda australiana SPEE3D, dove hanno realizzato una maniglia per porta in rame attivata con proprietà antimicrobiche. SPEE3D non è affiliato al concorso, ma stampa rame e ho pensato che questo fosse davvero un eccellente esempio di cosa si potesse fare. Naturalmente, questo oggetto non promuove direttamente il gioco o genera opportunità giocose in modo sicuro. Quindi, cosa puoi fare con il rame? O con un’altra innovazione intelligente per rendere il mondo #SafeToPlay ancora una volta.

L’uso di una superficie in lega di rame è un supplemento e non un sostituto delle pratiche standard di controllo delle infezioni; gli utenti devono continuare a seguire tutte le attuali pratiche di controllo delle infezioni, comprese quelle relative alla pulizia e alla disinfezione delle superfici ambientali. È stato dimostrato che il materiale di superficie in lega di rame riduce la contaminazione microbica, ma non impedisce necessariamente la contaminazione incrociata.

Be the first to comment on "Let’s make it #SafeToPlay! Design Challenge 2020 da Wikifactory affrontare la nuova normalità del coronavirus"

Leave a comment