Leica BLK360 scanner 3d e il software Autodesk ReCap 360 edizione Pro Mobile

La società tedesca Leica Geosystems ha presentato il BLK360 uno scanner 3D entry-level estremamente compatto per l’imaging sferica. Lo scanner portatile, sviluppato in collaborazione con  Autodesk, sarà in vendita a 16.000 dollari.
leica-blk360-scanner-3d-3Quando Leica ha presentato il suo nuovo scanner 3d BLK360 all’Università Autodesk 2016 i partecipanti semplicemente non potevano credere alle dimensioni del dispositivo. Con soli 6,5 pollici di altezza e quattro pollici di diametro, e con un solo pulsante sul suo alloggiamento, molti sono rimasti sorpresi a chiedersi: come si fa a utilizzare questa misteriosa macchina? Per fortuna, gli esperti Leica erano lì per spiegare tutto.

Con una finitura liscia nera, da design ultra minimalista, un incandescente anello verde che circonda la sua base, il nuovo BLK360 Leica sembra più probabile che sia uscito da 2001: Odissea nello spazio rispetto alla normale tecnologia che troviamo in negozio . Questo design ultra-minimalista, invece, ha una buona spiegazione . Secondo Leica, il nuovo scanner 3D è progettato per essere controllato tramite iPad, con accesso hardware dallo scanner stesso e lasciando il dispositivo all’ esterno.

Le funzioni di iPad viene spiegata da Autodesk, il cui ReCap 360 edizione Pro Mobile fornirà un controller per il funzionamento del BLK360. Il software ReCap 360 in modalità wireless registra le scansioni catturate dallo scanner BLK360 in tempo reale, con i servizi Autodesk Cloud che permettono agli utenti di condividere o trasferire i dati nel software di progettazione Autodesk per il meshing, la generazione di modelli 3D, e l’esecuzione di altre attività con i dati raccolti.

Il BLK360 quindi vanta diverse caratteristiche notevoli nonostante le sole 2,2 libbre di peso. In grado di catturare 360.000 punti al secondo, la macchina è  uno scanner 3D di alta qualità nonostante il suo flusso di lavoro facile da usare e le dimensioni compatte. Lo scanner ha una portata di 60 metri e una precisione di 4 mm, e offre diversi metodi di scansione, compresi i sensori infrarossi per la termografia, così come il laser e immagini visibili poco leggibili. Secondo Leica, lo scanner è in grado di catturare una scansione a 360 ° in soli tre minuti, ed è attrezzato per HDR e col supporto flash LED.
Il BLK360, dovrebbe essere rilasciato nella primavera del 2017 attraverso la rete di distribuzione on-line di Autodesk, avrà un costo di 15,990 dollari, che comprende l’abbonamento al pacchetto software ReCap 360 di Autodesk.

Nel mese di febbraio 2016, Leica ha presentato il suo palmare scanner LAS 20-8 3D, una unità di scansione a forma di più familiarmente progettato per applicazioni di controllo di grande volume. 3D software di scansione ReCap di Autodesk esiste dal 2013.

Be the first to comment on "Leica BLK360 scanner 3d e il software Autodesk ReCap 360 edizione Pro Mobile"

Leave a comment