Le Stratasys J735 e J750 ottengono la convalida da Pantone

Due delle stampanti PolyJet 3D di Stratasys hanno ottenuto la convalida da Pantone , l’autorità globale per i colori e fornitore di standard di colore professionali per le industrie del design.

Con questo, Stratasys ha integrato il sistema di gestione del colore Pantone nel flusso di lavoro Stratasys , ottimizzando il processo di prototipazione.

Hadas Schragenheim, Rapid Prototyping Manager, Stratasys, ha dichiarato: “I progettisti lavorano duramente per costruire prototipi realistici in modo da velocizzare i cicli di progettazione, costruzione e sviluppo. Sfortunatamente, gli approcci tipici per dipingere manualmente ogni singolo modello richiedono molto tempo. “

“IL NOSTRO ACCORDO CON PANTONE PONE LE BASI PER UNA RIVOLUZIONE NEI PROCESSI DI PROGETTAZIONE E PROTOTIPAZIONE. POICHÉ LE PRIME STAMPANTI 3D DEL SETTORE SONO UFFICIALMENTE “PANTONE VALIDATED”, CONSENTIAMO AI PROGETTISTI DI REALIZZARE PROTOTIPI REALISTICI PIÙ VELOCEMENTE CHE MAI, RIDUCENDO LA PROGETTAZIONE-PROTOTIPO E ACCELERANDO IL TIME-TO-MARKET DEI PRODOTTI “.

Stratasys ha rivelato l’accordo con Pantone alla conferenza AMUG del 2019 in corso a Chicago.

La produzione e l’aspetto dei colori stampati o sui prodotti possono variare tra i diversi materiali. In molti casi, designer di prodotti e produttori che comunicano a distanza potrebbero non essere in grado di concordare la tonalità esatta di un colore.

Per risolvere questi problemi Pantone ha sviluppato due sistemi di standardizzazione, uno per la stampa e uno per la progettazione del prodotto. E dal 1966, Pantone ha standardizzato oltre 5.000 colori per designer e sviluppatori di prodotti. I sistemi Pantone consentono ai progettisti di comunicare ai produttori esattamente il colore desiderato.

Ora, l’utilizzo del Pantone Matching System (PMS) con le stampanti 3D Stratasys garantirà che i progettisti e gli sviluppatori di prodotti parlino la stessa lingua. Entrambi possono scegliere colori identici su una tavolozza di colori Pantone senza rischiare errori di interpretazione, riducendo così i tempi di produzione.

Iain Pike, Director of Partner Business Development di Pantone, ha spiegato: “Pantone mantiene una costante attenzione nel fornire soluzioni di progettazione fisica e digitale allineate al modo in cui i designer moderni lavorano. Date le applicazioni innovative della stampa 3D nei flussi di lavoro di progettazione, prototipazione e produzione, Stratasys è un partner naturale di scelta. “

“INSIEME, STIAMO GARANTENDO CHE I PROGETTISTI E I PRODUTTORI POSSANO SFRUTTARE TECNOLOGIE DI STAMPA 3D AVANZATE PER CREARE I PROTOTIPI STAMPATI 3D PIÙ VIBRANTI E CON IL COLORE CORRETTO CHE IL MERCATO ABBIA MAI VISTO E CON LA SICUREZZA CHE I COLORI PANTONE SIMULATI RIFLETTANO L’INTENTO PROGETTUALE.”

.

I J735 e J750 di Stratasys sono noti per la creazione di stampe 3D a colori a colori ultra-realistici. Le stampanti possono utilizzare una combinazione di materiali e oltre 500.000 colori per modelli di stampa 3D con una precisione fino a 14 micron.

Inoltre, sia J735 che J750 sono compatibili con GrabCAD Voxel, che fornisce il controllo a livello di voxel della stampa 3D.

Entro luglio 2019, Stratasys spera di incorporare il sistema Pantone Color Matching nel suo software GrabCAD Print .

Be the first to comment on "Le Stratasys J735 e J750 ottengono la convalida da Pantone"

Leave a comment