Le scarpe da corsa New Brooks su misura uniche come il corridore che le indossa grazie alla tecnologia FitStation di HP

Le scarpe da corsa New Brooks possono essere costruite da scansioni 3D biometriche personalizzate utilizzando la tecnologia FitStation di HP

Brooks Running Company ha annunciato che sta collaborando con Superfeet, produttore di solette stampate HP e 3D, per lanciare una nuova linea di scarpe personalizzate: ciò che Brooks definisce le calzature da corsa più personalizzate di sempre. Sfruttando la rinomata tecnologia FitStation di HP e l’iniziativa Run Signature di Brooks, la società di calzature intende introdurre la prima scarpa da running ad alte prestazioni creata dalla biomeccanica individuale dei clienti. Il corridore informatizzato sarà disponibile attraverso un ordine speciale attraverso selezionati partner al dettaglio a partire da giugno 2018.

“Brooks si impegna a fornire la vestibilità, la sensazione e il piacere di ogni corridore. La capacità di dare a un individuo una scarpa personalizzata basata sulla sua biomeccanica unica è un punto di svolta. È un’offerta avvincente per il corridore che è interessato alla tecnologia tip-of-the-spear e un’esperienza totalmente sintonizzata “, ha dichiarato Jim Weber, CEO di Brooks. “Nell’ambito del nostro obiettivo di reinventare le prestazioni in esecuzione, continueremo a spingere  per portare innovazioni per i corridori che li aiutino a personalizzare in modo univoco la loro corsa.”

Come la prossima evoluzione della filosofia Run Signature di Brooks, le nuove calzature seguono il mandato della società per migliorare il comfort e per migliorare le prestazioni è meglio passare  attraverso la creazione di calzature che si adattino al percorso di movimento naturale di ogni corridore. Si tratta di un correttivo high-tech per i modelli tradizionali che cercavano di risolvere i “difetti” di un corridore, e uno che i nuovi partner HP e Superfeet sono pronti a seguire.

Derivato parzialmente da FitStation di HP, l’hardware e il software del gigante della stampa che combina la scansione del piede 3D, l’analisi dell’andatura dinamica e le misurazioni della pressione del piede, le nuove calzature Brooks incorporeranno profili digitali unici per ogni individuo, combinando una calzata personalizzata, la biomeccanica e l’esperienza.

Iniziando con un’analisi di FitStation, i requisiti specifici per ogni scarpa saranno prodotti dalla macchina per stampaggio a iniezione di poliuretano DESMA di Superfeet. Le scansioni 3D del piede determineranno le forme corrette attorno alle quali sono costruite le scarpe. In seguito, una combinazione di iniezione PU variabile, misurazioni della pressione del piede, analisi del movimento delle articolazioni del corridore e preferenze personali si uniscono per creare personalizzati intersuole e zone multiple sintonizzate. In parole povere, ogni paio di scarpe sarà unico come il corridore che le indossa. Tutte le calzature saranno prodotte localmente nella sede di Superfeet a Ferndale, nello stato di Washington.

Tra la tecnologia e gli stabilimenti produttivi degli Stati Uniti, il presidente e amministratore delegato di Superfeet, John Rauvola, ha definito la partnership a dir poco eccezionale. “Non solo cambierà ciò che le persone si aspettano dalla loro esperienza di corsa, ma è anche un passo importante nel fare una differenza positiva nella vita delle persone offrendo il miglior supporto possibile sotto i piedi. Questo è l’inizio della rivoluzione in forma individualizzata “, ha detto Rauvola alla stampa.

Non ha torto. Se la nuova iniziativa di corsa personalizzata si dimostrerà tanto efficace quanto anticipano Brooks, HP e Superfeet, possiamo sicuramente aspettarci di vedere altre aziende calzaturiere che seguiranno l’esempio.

Presentato per la prima volta al Running Event di quest’anno a Austin, in Texas, le nuove calzature Brooks verranno presentate ai corridori nel giugno del 2018 tramite un ordine speciale tramite partner selezionati.

Be the first to comment on "Le scarpe da corsa New Brooks su misura uniche come il corridore che le indossa grazie alla tecnologia FitStation di HP"

Leave a comment