Le nuove custodie dell’iPhone 5c da stamparsi in casa di Martin Hajek

custodie-iphone 5c di Hajek

Certo sono molto cool quasi quasi me le stampo anch’io

Arrivano le custodie “alternative” per iPhone 5c realizzate con stampanti 3D
Le custodie di iPhone 5C non convincono? Il designer Martin Hajek realizza un nuovo modello per costruire custodie alternative dedicate al nuovo smartphone di Apple attraverso una stampante 3D.

Le custodie originali di iPhone 5C non convincono gli utenti. Mancano ormai pochi giorni al debutto ufficiale dei nuovi iPhone 5S ed iPhone 5C presentati ufficialmente nel corso della presentazione di Apple andata in scena ormai una settimana fa, ma probabilmente mai come in questa occasione, sono molti i dubbi che affliggono gli utenti, tanto che anche i pre-order dei dispositivi non sembrano essere andati a gonfie vele (anche se probabilmente è ancora troppo preso per parlare di flop).

Uno su tutti riguarda la realizzazione delle nuove custodie di iPhone 5C che, dopo un primo sguardo durante la presentazione ufficiale, sembrano aver deluso le aspettative a causa di alcuni particolari che l’azienda di Cupertino, probabilmente, fino a pochi anni fa non avrebbe mai ammesso. Nella parte posteriore della custodia, infatti, la disposizione dei fori non permette una chiara lettura del brand “iPhone”, trasformandolo piuttosto in un assurdo “non”.
Un particolare che non è sfuggito al designer Martin Hajek, noto per aver disegnato alcuni dei più interessanti concept dei dispositivi Apple, che ha realizzato un modello alternativo della custodia dedicato alle stampanti 3D con il quale viene mostrato brand “iPhone” modificando i fori posti nella parte posteriore. Si tratta di un ottimo “spunto” che a Cupertino proprio non hanno saputo intuire in fase di progettazione della custodia. Ma ciò che appare davvero preoccupante, è che durante la presentazione Apple abbia abilmente nascosto il “difetto” davanti alla sua platea.

Se, dunque, neanche a Tim Cook e Phil Schiller piaceva l’idea di trasformare l’”iPhone” in un “non”, per quale ragione non hanno proposto alcuna soluzione alternativa? Forse perché i l’attenzione per i particolari, quella che ha fatto per anni la differenza rispetto alla concorrenza, non è più una priorità per Apple.

 da fanpage.it

Be the first to comment on "Le nuove custodie dell’iPhone 5c da stamparsi in casa di Martin Hajek"

Leave a comment