Le 20 stampanti 3d più grandi al mondo nel 2016

Le 20 stampanti 3d più grandi nel 2016

Sappiamo che più grande non sempre significa migliore, ma quando si tratta di stampa 3D è difficile ignorare il proliferare di stampanti enormi. Ecco perché abbiamo messo insieme una lista delle prime 20 stampanti 3D più grandi in questo momento, e con esse vari progetti di grande formato di stampa 3D  in corso.

Avremmo bisogno di un potente microscopio per vedere l’immagine a colori più piccola mai  stampata in 3d (abbastanza piccola da stare all’interno di un capello umano), ma siamo in grado di vedere gli oggetti gli edifici le auto e gli aerei giganteschi stampati con queste enormi macchine.
La nostra lista delle prime 20 stampanti 3D più grandi copre tutto, dalle stampanti 3D industriali metal , alle stampanti casalinghe.

Baam stampante 3d della Cincinnati 03
1. La Baam della Cincinnati Incorporated in grado di  stampare in 3d una intera auto

La Baam è una stampante 3D di dimensioni industriali progettata allo scopo di stampare in 3D le auto, come la Strati della Local Motors  , ha stampato anche una Shelby Cobra, e  anche la  ORNL  un veicolo stampato in 3d che condivide l’ energia pulita con una casa  stampata in 3d.

Con un volume di costruzione di 6 x 2,3 x 1,9 metri, la stampante Baam della  Cincinnati Incorporated è dotata di una serie di eccezionali qualità: il suo estrusore e il sistema di alimentazione, così come la sua dimensione e la velocità consentono ai  pezzi di grandi dimensioni d’essere costruiti in fretta, e la sua capacità di lavorare con materiali termoplastici, così come la sua architettura aperta per i fornitori di materiale mantiene bassi i costi.

La evoluzione  della  baam, soprannominata Bertha, è già in lavorazione, e promette di essere più grande, migliore e più economica rispetto all’originale. Anche se non è in  vendita, la stampante baam 3D è attualmente disponibile per il servizio di stampa a terzi.

2. La KamerMaker 3D: Che stampa in 3d  una casa ad Amsterdam
KamerMaker 2
La KamerMaker, della Dutch DUS architects e della Fiction Factory olandesi, è una super stampante 3d FFF   attualmente in uso per  stampare una casa nel canale di Amsterdam (Kamer Maker in olandese si traduce letteralmente ‘in camera caffè.’)

La prossima KamerMaker 2.0 è già in costruzione in loco, e sarà caratterizzato dal 200% in più del volume di stampa originale, dal momento che la sala di controllo sulla sommità è stata eliminata. Invece, è stata progettata con un sistema di input automatico di materiale e col controllo a distanza, assicurandosi che stampi 24 ore su 24 7 giorni su 7 . Inoltre, la  KamerMaker 2.0 dovrebbe raddoppiare la velocità di stampa  del primo modello  (che era in grado di raggiungere 240 millimetri / s), mentre consuma   meno energia. Una buona notizia, dal momento che  il progetto di Canal House è  lì dal 2013

3. D-Shape: stampare case in 3d sulla luna

D-Shape stampante 3d 1Invece del  PLA o di altri materiali termoplastici, la stampante 3D D-Shape funziona con sabbia naturale o artificiale, che è depositata strato dopo strato, e poi fusa insieme con un legante. Questo  ha permesso a Enrico Dini il progettista di produrre di tutto, dalle  barriere coralline stampate in 3d , dalla stampa delle case potenziale, usando la regolite sulla luna (almeno, l’Agenzia spaziale europea sembra pensarla così.)

La stampante 3D D-Shape è costituita da una rigida struttura in 4 × 4 metri, un grande letto piatto e una testina di stampa personalizzata che contiene fino a 300 ugelli.

4. WASP BigDelta: Una stampante 3D alta 12m per gli alloggi eco-friendly

WASP BigDelta 01WASP è una di quelle aziende che proprio non vuole smettere di innovare la tecnologia di stampa 3D, dalle soluzioni DLP uniche agli estrusori per nuovi materiali. Tuttavia, ciò che ha più caratterizzato l’attenzione su questa azienda italiana sono le loro stampanti 3D di grande formato, create appositamente con l’obiettivo di stampare delle case intere a  km 0, sostenibili, compatibili con l’ambiente e accessibili a tutti.

La WASP BigDelta è la più grande di queste. In piedi  arriva a 12 metri di altezza , è la più grande  stampante 3D delta al mondo, capace di  stampare in 3D strutture cilindriche fino a 10 metri di altezza con materiali completamente eco-compatibili come l’argilla. Anche se è ancora in fase di sviluppo, la WASP BigDelta è finalmente disponibile sul mercato commerciale. La società sta inoltre lavorando per trovare soluzioni innovative per la crisi immobiliare globale, tra cui case  insetto-repellenti  stampate in 3d.

5. BetAbram: capace di stampare in 3d case on demand

BetAbram 1La società slovena è una delle prime aziende ad offrire realmente delle stampanti 3D di case in vendita. BetAbram attualmente offre tre modelli di stampanti 3D  : La P3 (2 x 3 x 4 m), la P2 (2 x 6 x 12 m) e infine la P1, che offre un  volume di costruzione impressionante di di 2 x 9 x 6 m! I prezzi partono da 12.000 € per il modello base.

6. Gli edifici di Winsun in Cina  stampati in 3d : la stampante 3D più grande maivista all’opera

Ovviamente, le case  stampate in 3d  sono una grande tendenza tra le grandi  stampanti 3D. Ma la più grande di tutte viene dalla società cinese Winsun, che ha costruito stampata  in 3D, prima  al mondo, una villa e il più alto edificio residenziale mai realizzato , attestandosi suicinque piani di altezza. Winsun è anche alla base di un sistema segreto che ha visto ‘magicamente’ apparire dieci  case in cemento  stampate 3D  a Shanghai in un solo giorno.

La stampante 3D di Winsun, è pubblicizzata come la più grande stampante 3D mai costruita, è  alta circa 6 metri, larga 10 metri e lunga 40 metri, e usa i rifiuti da costruzione come materiale da costruzione.

Anche se Winsun ha mantenuto riservati i dettagli tecnici della sua stampante 3D,  la macchina è innegabilmente enorme, e non poteva essere trascurata da questa lista.

Finora, la nostra lista delle più grandi stampanti 3D  ha incluso alcuni macchine veramente enormi, dalle dimensioni mstruose , la maggior parte delle  quali sono state progettate per scopi concettuali altamente specializzati . La prossima categoria di stampanti 3D di grande formato include quelle attualmente in uso in tutte le  industrie manifatturiere

7. EBAM di Sciaky 300 la stmapnte 3d metal più grande

Sciaky's EBAM 300Secondo il sito web della società, la  Sciaky Electron Beam Additive Manufacturing (EBAM) è un un tipo di tecnologia  di stampa 3d metal che trasporta le parti su larga scala, ad alto valore con meno spreco di materiale, con  riduzione dei tempi di lavorazione, e  un più breve time-to-market. Forniscono  il processo di deposizione più veloce e scalabile nel mercato della stampa metal 3D, i clienti di Sciaky includono l’ Air Force, la Lockheed Martin, la DARPA e la Boeing.

Se ciò non fosse abbastanza  impressionante, prendiamo atto che la Serie EBAM 300 della Sciaky offre la più grande piattaforma di costruzione fra le stampanti 3d metal sul mercato commerciale, con una busta massima di lavoro di 5,7 x 1,2 x 1,2 x 2,4 m (o con parti rotonde fino a 0.5 m di diametro). In grado di  stampare in  3D componenti aerospaziali o altre parti di metallo ad alto valore come il titanio, il tantalio, l’Inconel e altre leghe, la EBAM 300 ha anche un tasso di deposito che va  da 7 a 20 libbre all’ora, il che significa che è in grado di stampare in  3D  3 metri  di struttura di aeromobile in  titanio in sole 48 ore.

8.  Materialise Mammoth la stampante gigante SLA

Materialise Mammoth 1Quando si tratta di stampa 3D stereolitografica , non c’è niente di più grande della gamma di macchine Materialise Mammoth come sono state giustamente chiamate. Progettate per creare grandi prototipi per i produttori di automobili che non richiedono incollaggio o  montaggio, la Mammoth 3D ha un volume di accumulo di 21 x 7 x 8 m. Inoltre stampa in modo  estremamente veloce, grazie ad una “tecnologia a tenda di ricopertura brevettata” che riduce al minimo i tempi morti tra gli strati.

Oltre a creare prototipi per i produttori di automobili, le stampanti 3d Materialise  Mammoth  sono stati utilizzate in progetti di moda , tra cui un abito di  Iris van Herpen. Anche se non è disponibile in commercio, Materialise offre i propri servizi di stampa con la Mammoth 3D con un lead time di serie di 4-8 giorni lavorativi.

9. La stampante 3D industriale Voxeljet VX4000

Voxeljet VX4000Commercializzato semplicemente come grande stampante industriale , la tedesca Voxlejet VX4000 vanta una spazio di costruzione di 4 x 2 x 1 m. Utilizzando sabbia come materiale in particelle, è ideale per la produzione economica di grandi stampi di sabbia singoli, molti componenti in piccole serie, o una combinazione dei due. E ‘attualmente disponibile per la vendita attraverso il sito web della Voxlejet.

10. Per gandi stampe la  Superfast 3D: la stampante GPD di MASSIVit
massivits-gpd 1La  MASSIVIT 1800 la stampante 3D pensata appositamente per la comunicazione visiva e per i  mercati ‘ambiente a tema’, notando che la sua velocità, i costi contenuti e le grandi dimensioni sono ideali per la creazione di stampe a breve termine  di oggetti per il marketing e il branding, così come per oggetti di scena di film o eventi e decorazioni.

La stampante 3D MASSIVit 1800 , già disponibile per la vendita, vanta una dimensione di costruzione di 1,5 x 1,2 x 1,8 m, e grazie alla sua tecnica di stampa 3D proprietaria, noto come stampa ad erogazione gel (PIL), è in grado di stampare fino a 35 cm all’ora (il che significa che una scultura a dimensione umana potrebbe essere completata in appena cinque ore). Il processo di stampa a depositi GPD 3D Dimengel, è non infiammabile, con un materiale esclusivo, che indurisce quando esposto alla luce UV. La solidificazione istantanea consente la stampa 3D ad alta velocità ed elimina la necessità di strutture di supporto.

Per mostrare la sua potenzala  MASSIVit è stata utilizzata per la stampa 3D di una macchina Strati, così come per la stampa di uno squalo a grandezza naturale per una campagna anti-caccia globale.

11. Fabrisonic SonicLayer la stampante 3d metal ad ultrasuoni

Fabrisonic’s SonicLayerCon metodo poco ortodosso ma efficace la  Fabrisonic usa lo UAM (Ultrasound Additive Manufacturing) per la stampa metal 3D che non si basa su laser o fasci di elettroni, ma sulle onde sonore per unire gli strati di lamina metallica in oggetti  stampati in 3d.

La gamma di macchine per la stampa 3D SonicLayer  va dai quindici ai trenta pollici cubi all’ora, consentendo volumi di costruzione  molto più grandi rispetto alle SLS tradizionali o alle stampanti DMLS 3D. La SonicLayer 7200, è il modello più in grado di ospitare componenti  che misurano 1,8 x 1,8 x 0,9 metri.

12. la Concept Laser XLine 2000R  stampa in 3d su larga scala la polvere metallica

Concept Laser XLine 2000RParlando di  stampanti metal 3D di grande formato, la prossima è la Concept Laser XLine 2000R, “la più grande macchina di metallo di fusione al mondo per la produzione senza utensili di grandi componenti funzionali e prototipi tecnici  in serie identiche (anche per le proprietà dei materiali reattivi.) ” Con un sistema a doppio laser opera con due laser con ogni uscita da 1000W, e la busta di costruzione  è di 800 x 400 x 500 mm.

13. La stampante 3d ExOne Exerial

ExOne ExerialIl sistema di ExOne Exerial è  fino ad oggi una delle  più grandi stampanti 3D in tutto il mondo, la  Exerial consente la produzione in serie industriale di anime di sabbia complessi e stampi, fusi in oggetti 3D utilizzando la tecnologia a getto legante. Offre più stazioni industriali a produzione continua e di trasformazione.

Con un volume di costruzione di 2200 x 1200 x 700 mm x 2  (box  con  2 posti di lavoro)  e un volume di stampa di 130,5 FT3 (3,696L), La  ExOne Exerial è uno delle più grandi stampanti 3D di sempre, e la sua velocità di produzione è  di quasi quattro volte più veloce della stampa normale . Molteplici sistemi di stampa Exerial 3D possono anche essere collegati insieme per formare un sistema di assemblaggio di rete, rendendola ancora più ideale per scopi di produzione di massa.

14. La 900mc Stratasys Fortus la stampante 3d FDM  più grande al mondo

Stratasys Fortus 900mcIl co-fondatore Scott Crump ha  Stratasys ha inventato la tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling) più di 20 anni fa, quindi non è una sorpresa che la società sia dietro il  “più potente” sistema di stampa 3D FDM industriale sul mercato. Capace di stampe 3D con non meno di 12 opzioni fra i materiali termoplastici,  la  900mc Stratasys Fortus può costruire parti durevoli, accurate e ripetibili, tra cui prototipi funzionali, parti di uso finale di produzione, maschere, attrezzature ed utensili di fabbrica. Con un volume di costruzione di 914 x 610 x 914 mm, la 900mc Fortus non può pretendere di essere la più grande della stampante FDM 3D (in realtà è la più ‘piccola’ stampante 3D in questa lista), ma   in termini di  forza , qualità e   gamma di materiali di alta qualità utilizzati non è seconda a nessuno.

Solo pochi anni fa, la Fortus 900mc è stata utilizzata per la stampa 3D delle parti della cellula di un UAV (drone) progettato dalla  AMRC e dalla Boeing.

15. Objet1000 plus gigante multi-materiale

Stratasys Objet1000 PlusLa seconda stampante Stratasys 3D in  questo elenco, la  Objet1000 in realtà vanta un volume di accumulo  ancora più grande rispetto alla 900mc Fortus menzionata in precedenza: 1000 x 800 x 500 mm. Ciò che rende veramente notevole la Objet 1000 PLUS  è la sua capacità di combinare fino a 14 diverse proprietà del materiale in un unico processo di stampa automatizzato. Utilizzando PolyJet piuttosto che la tecnologia FDM, la  Objet1000 Plus è l’ideale per la produzione multi-materiale, su larga scala, per i prototipi automobilistici o aerospaziali che vengono stampati “virtualmente indistinguibili dal prodotto finale e che non richiedono alcun  montaggio.”

Quindi, queste sono le più grandi stampanti 3D   in uso presso alcune delle aziende del settore oggi. Tuttavia, ciò che ci piace della  tecnologia di stampa 3D è che in realtà è alla nostra portata. Ovviamente, non tutti possono o vogliono  stampare in 3d una casa intera, ma ad un livello più pratico, stampare  mobili, parti di automobili o altri oggetti  di grande formato darebbe molto senso all’uso della stampa 3d. Ecco alcune delle stampanti 3D a basso costo d  grande formato che sono ancora a portata di mano per le PMI e ancheper i singoli individui:

16 .La stampante Cheetah 3D  di  Hans Fouché è abbastanza grande per dormire

Cheetah 3DLa gamma  della sudafricani Cheetah è fatta di stampanti 3D FFF alcune sono fra le più grandi, e, come dice il nome, veloci, stampanti 3D di grande formato disponibili sul mercato consumer. Con un volume di accumulo di 1000 x 1000 x 1000 mm e una portata di 500 grammi all’ ora utilizzando l’ugello standard a 3 mm, l’ultima Cheetah 3.1 è sicuramente abbastanza grande per dormire (il suo progettista  Hans Fouché la usa anche come amaca), ma siamo sicuri che potrebbe stampare cose anche migliori.

La Cheetah 3.1 è attualmente disponibile per l’acquisto a 100.000 Rand sudafricano circa 6,300 dollari americani  + spese di spedizione.

17. La BigRep ONE V3 può stampare in 3d i mobili per la tua casa

BigRep ONE V3La stampante BigRep One 3D, ora è disponibile nella sua terza generazione, vanta un volume di costruzione di 1m³ (1000 x 1050 x 1000 mm), consentendo  tampe fino a 27 volte le dimensioni di una stampante desktop 3D di grande volume a “un sedicesimo del costo delle macchine in scala comparabili “.

Ma che tipo di ‘basso prezzo’ stiamo parlando? Anche se le singole valutazioni devono essere richieste attraverso BigRep, la V1 è venduta  a 39.000 dollari , e la  V2 ad un prezzo al dettaglio suggerito  di  44,7000 dollari .

18.  La German RepRap X1000

German RepRap X1000Con sede a Monaco la GermanRepRap   ha rilasciato una serie di nuovi modelli di stampanti 3D industriale negli ultimi mesi, tra cui la X400 Pro e X350 Pro, ma più rilevante per noi è l’ultima stampante 3D di grande formato la X1000.

La X1000 2 offre una busta di costruzione di 1000 x 800 x 600 mm e diverse caratteristiche attente alla sicurezza come ad esempio una busta di costruzione chiusa, porte di bloccaggio automatico, e un duplice estintore di CO2 automatico integrato come opzione.

Le quotazioni del prezzo sono disponibili da GermanRepRap o dai rivenditori selezionati.

19. Titan Robotics conla Atlas 2.0

Titan Robotics Atlas 2.0L’obiettivo Titan Robotics è quello di costruire stampanti 3D di grande formato, che dureranno tutta la vita. L’Atlas 2.0 è la  più grande stampante 3D FDM  dell’azienda del Colorad, con un accumulo di spazio di 915 x 915 x 1220 mm (il che la rende ancora più grande della Fortus 900mc, anche se la sua forza è nella stampa di materiali FDM stile standard come ABS, PLA, PETG, Nylon, TPE, etc.)

L’aspetto ‘a prova di bomba’ di questa stampante 3D di grande formato deriva dalla sua precisione   e il fatto che sia stata testataovunque  dalle “temperature sotto zero in Colorado ai cofani riscaldati superiori agli 85 gradi Celsius. ”

La Titan Robotics Atlas 2.0 è disponibile a 24,000 dollari, e l’azienda offre servizi di telefonia clienti gratuito ed illimitato a tutti gli acquirenti.

20. La Rostock MAX v2: è la più grande stampante 3D sotto i 1000 dollari

Rostock MAX v2Non siamo riusciti a finire questa lista senza dare almeno una opzione di stampa totalmente consumer-friendly per il  grande formato 3D per le esigenze casalinghe. Riconosciuta per offrire la più vasta busta di costruzione rispetto a qualsiasi stampante 3D sotto i 1000 dollari ,la Rostock MAX v2 una stampante 3D tipo delta della  SeeMeCNC è stata la scelta più ovvia.

Al prezzo di soli $ 999, può stampare fino a 280 millimetri di diametro e 375 mm di altezza (che è un volume di stampa di oltre 1300 pollici cubici). Ovviamente non sarà in grado di stamparein 3d  interi pezzi di mobili o parti di automobili, ma per i progetti  creativi, come questo  trapano a colonna, o le scarpe stampate in 3d , è una scelta eccellente.

21. ci giochiamo il Bonus con la  T3500 di Tractus 3D: una stampante 3D da 3,5 metri di altezza personalizzabile

Tractus 3D T3500 1La  Tractus 3D ha recentemente presentato una massiccia stampante, di 3,5 metri di altezza  che può essere personalizzato per le diverse esigenze specifiche di settore, dai manichini di moda  per uno dei più grandi fornitori al mondo, al PEEK stampa 3D e altri  materiali di qualità per applicazioni mediche ed aerospaziali.

La stampante 3D di grande formato T3500 è in grado di stampare gli oggetti fino ad una altezza di 2 metri  con un diametro di 1 m, ed è unica nella sua dimensione, velocità, risoluzione e precisione, almeno secondo il fondatore Tractus 3D, Daniel Van Mourik. Lavorando  con un partner nel settore medico, la Tractus 3D è stata in grado di modificare il modello T3500 standard per raggiungere temperature superiori ai 400 ° C, al fine di stampare in  3D col PEEK , un tecnopolimero utilizzato in impianti medici, negli ingranaggi elettronici e nelle componenti aerospaziali.
La stampante T3500 3D sarà presto disponibile   al prezzo di partenza di  25.000  euro.

Be the first to comment on "Le 20 stampanti 3d più grandi al mondo nel 2016"

Leave a comment