Tre innovazioni nel settore dell’edilizia Hickory Group la tecnologia Integrated Structural System, Laing O’Rourke con FreeFAB Wax, stampante 3D in grado di produrre casseri di cemento, la Aconex Limited

Prefabbricazione, stampa 3D e BIM in Cloud, tre innovazioni in edilizia
Nella top 50 del Business Review figurano tre imprese di costruzione

Solitamente il termine “edilizia” non viene accostato al vocabolo innovazione, anche se non è impossibile. La dimostrazione arriva dall’Australia dove tre imprese di costruzione – Hickory Group, Laing O’Rourke e Aconex Limited – sono entrate a far parte della Top 50 delle aziende più innovative per il Business Review Weekly (BRW). Scopriamo il perché.

HICKORY GROUP. Premiata grazie al suo modello costruttivo “prefabbricato”, che si basa sull’impilamento di moduli, per l’appunto pre-fabbricati, riducendo in maniera esponenziale il tempo di lavoro in cantiere, la Hickory Group è divenuta famosa in Australia e non solo per avere costruito a Melbourne in soli cinque giorni un appartamento di nove piani (leggi qui). Il tutto è stato reso possibile grazie alla tecnologia Integrated Structural System (ISS), sviluppata proprio dall’azienda e nota infatti anche come ‘The Hickory System’, che permetterebbe di abbattere i tempi di costruzione “normali” di almeno il 60%.

Il sistema, secondo l’azienda, sarebbe adatto per la costruzione di grattacieli, appartamenti, alberghi e anche centri sanitari. A differenza delle altre tecnologie modulari, ISS permetterebbe di costruire edifici di qualsiasi altezza e forma, mentre l’impiego di materiali e componenti standardizzati produrrebbe il 90% in meno dei rifiuti da costruzione.

LAING O’ROURKE. Laing O’Rourke si è invece dedicata all’implementazione della Stampa 3D, tecnologia che potrebbe essere utilizzata per combattere il problema delle ripetitive facciate in calcestruzzo. Per questo motivo, l’azienda ha ideato FreeFABª Wax, stampante 3D in grado di produrre casseri di cemento che aiutano a superare questo problema. La tecnica è quella di utilizzare la cera come materiale per la produzione del cassero e, di conseguenza, per la creazione di calcestruzzo prefabbricato su misura che viene generato da degli stampi.

ACONEX LIMITED. Infine, la Aconex Limited ha implementato per architetti e designer i modelli BIM e 3D, migliorandone l’accessibilità anche on-site. L’azienda ha sviluppato una funzione che permette anche ai modelli di grandi dimensioni di risiedere nel cloud. In questo modo, chiunque ha un accesso autorizzato e una connessione web potrà accedere al modello BIM o 3D con facilità. Inoltre, i gestori del portale potranno caricare rapidamente i diversi modelli, controllarne i dettagli mentre sono in loco e permettere ai fornitori di visualizzare il progetto.

da casaeclima.com

Be the first to comment on "Tre innovazioni nel settore dell’edilizia Hickory Group la tecnologia Integrated Structural System, Laing O’Rourke con FreeFAB Wax, stampante 3D in grado di produrre casseri di cemento, la Aconex Limited"

Leave a comment